Lunedì, 13 luglio 2020 - ore 03.18

Parcheggio Marconi.Requiem

| Scritto da Redazione
Parcheggio Marconi.Requiem

Parcheggio Marconi.Requiem
Tra poco verrà finalmente aperto il parcheggio di Piazza Marconi e questa è la buona notizia dell'estate che tutta la città di Cremona sta aspettando da 10 anni.
Finalmente assisteremo al rilancio della nostra città: turisti, famiglie, giovani e bambini affolleranno le zone a traffico (parzialmente) limitato del nostro centro storico e la gente si riverserà per strade e negozi nonostante l'imminente realizzazione di nuovi supermercati e centri commerciali.
Cremona potrà avere una mobilità efficiente che riuscirà a coniugare le esigenze di tutti.
In primo luogo ne avranno beneficio gli automobilisti che attualmente sono costretti a parcheggiare in divieto di sosta in C.so Vittorio Emanuele o in doppia fila in Via Platina o nelle strade interdette al traffico come via Cerasa o nell'aerea pedonale nei pressi di piazza del Duomo o sui marciapiedi di Via Belcavezzo o sulla carreggiata di Via Monteverdi proprio a pochi metri dove sorgerà il nuovo parcheggio.
Ma ne trarranno vantaggio anche quegli incalliti ciclisti che continuano ad attentare alla propria vita percorrendo ciclabili come corso Garibaldi, temporaneamente utilizzate, da qualche anno, come parcheggio auto d'emergenza.
I lavori sono quasi terminati, alcune auto, probabilmente dei tecnici e degli operai addetti ai lavori del nuovo parcheggio di Piazza Marconi, sono già disposte comodamente negli ampi sotterranei che, al momento, potrebbero essere utilizzati come auditorium (Cremona è anche città della musica, oltre che dell'asfalto).
Qualche malalingua commenta già che bisogna "cambiare tutto per non cambiare nulla".
Non dategli ascolto.
LUCI Cremona

1309 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria