Domenica, 29 maggio 2022 - ore 13.43

Pax Christi Riaperte le iscrizioni al percorso BAN THE BOMB

Percorso per insegnanti BAN THE BOMB organizzato Diocesi e da Pax Christi, ha riaperto iscrizioni visto che guerra in Ucraina ha, riattivato minaccia nucleare.

| Scritto da Redazione
 Pax Christi Riaperte le iscrizioni al percorso BAN THE BOMB

 Riaperte le iscrizioni al percorso BAN THE BOMB

Il percorso per insegnanti BAN THE BOMB organizzato dalla Diocesi e da Pax Christi, ha riaperto le iscrizioni visto che la guerra in corso in Ucraina ha, purtroppo, riattivato la minaccia nucleare.

BAN THE BOMB è un percorso online per insegnanti delle scuole secondarie del 1° e 2°  programmato per sensibilizzare sulla importante questione delle armi atomiche e sul Trattato Onu di proibizione delle armi nucleari entrato in vigore il 22 gennaio 2021, non ancora ratificato dall’Italia e dai Paesi Nato.

Il corso si svolgerà tra marzo ed aprile 2022, (precisamente il 23, 30 marzo e il 6 e 13 aprile 2022) con i 50 insegnanti iscritti.

Considerato che a causa della grave crisi ucraina in atto torna, purtroppo, alla ribalta il rischio di un attacco nucleare, una minaccia infausta che alimenta un senso di diffusa paura e di impotenza, il percorso BAN THE BOMB riapre le iscrizioni per dare la possibilità di partecipare ad altri eventuali insegnanti che ritengano importante riflettere e documentarsi sulla questione e acquisire strumenti adatti a svolgere attività didattiche e formative.

Per iscriversi mandare una mail a paxcremona@gmail.com Ai nuovi iscritti verrà inviato il programma del corso.

BAN THE BOMB è promosso da Pax Christi e dalla Diocesi di Cremona sollecitati dalla forte leadership di papa Francesco che ha definito “illegale e immorale la produzione e il possesso di armi nucleari” ed ha auspicato più volte l’urgenza del disarmo nucleare.

Tra i relatori figurano il vescovo di Cremona Antonio Napolioni, il vescovo Giovanni Ricchiuti, presidente di Pax Christi, Lisa Clark rappresentante italiana della Campagna ICAN (premio Nobel per la pace 2017), Francesco Vignarca della Rete Pace e Disarmo e don Fabio Corazzina.

 Pax Christi Cremona

Cremona 2 marzo 2022

354 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online