Venerdì, 23 aprile 2021 - ore 01.30

Pax Christi Cremona Armi nucleari fuori legge Incontro on line il 12 aprile

Lunedi 12 aprile 2021 alle ore 21 si terrà la conferenza -online “Armi nucleari fuori legge: un atto di pace e di giustizia”

| Scritto da Redazione
Pax Christi Cremona Armi nucleari fuori legge Incontro on line il 12 aprile

Pax Christi Cremona Armi nucleari fuori legge Incontro on line il 12 aprile

Lunedi 12 aprile 2021 alle ore 21 si terrà la conferenza -online “Armi nucleari fuori legge: un atto di pace e di giustizia”

organizzato da: Pax Christi, Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro, Federazione Oratori, Rete Italiana Pace e Disarmo.

Aderiscono: Tavola della Pace cremonese, Soci di Banca Etica, Marciatori per la pace di Vaiano- Soncino, Romanengo.  

Dopo il saluto del Vescovo Antonio Napolioni interverranno: il Vescovo Giovanni Ricchiuti presidente di Pax Christi, Francesco Vignarca, coordinatore nazionale della Rete Pace e Disarmo e Lisa Clark, dei Beati i Costruttori di Pace, rappresentante italiana nella Campagna Internazionale “ICAN” per l’abolizione delle armi nucleari, campagna insignita dal premio Nobel per la pace 2017.

Il 22 gennaio 2021 è entrato in vigore il Trattato Onu di proibizione delle armi nucleari (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons) che vieta la creazione, la proprietà e il dispiegamento di armi nucleari da parte degli Stati firmatari e impone loro l’obbligo di assistere le vittime del loro utilizzo e testaggio. Un trattato che però, i Paesi nuclearmente armati e i loro alleati, tra cui l’Italia, non hanno ratificato.

E’ noto che nelle basi di Aviano e Ghedi sono depositate circa 40 bombe atomiche di ultima generazione (B61-12) con un capacità distruttiva molto superiore a quelle del passato e col rischio di potenziai incidenti.

I dati statistici dicono che il 74% degli italiani vorrebbe rimuovere queste bombe dal territorio e che l’87% è favorevole all’adesione dell’Italia al Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari.

Per questo la Campagna Nazionale “Italia Ripensaci” sta creando mobilitazione dal basso affinchè il nostro Governo riveda la propria posizione, aderisca al Trattato Onu, e di conseguenza, rimuova le basi di Ghedi e Aviano.

Papa Francesco ha dichiarato le armi atomiche “illegali e immorali” nel loro uso e possesso perchè totalmente devastanti e perché distolgono grandi risorse alla lotta alla povertà, alla salute in tempo di pandemia, e allo sviluppo sostenibile.

Pax Christi Cremona

Il link incontro : https://chiesacattolica.webex.com/chiesacattolica/j.php?MTID=m418608ac15e8e6bdc8edb5476efe306f

Vedi intero programma in allegato

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

369 visite

Armi nucleari fuori legge Incontro on line

12 Aprile 2021 21:00 - 23:00
Pax Christi Cremona
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria