Venerdì, 17 settembre 2021 - ore 09.32

Pianeta Anziani Nuovi stili di vita. L’orto, che passione

Coltivare un piccolo appezzamento di terreno sta diventando un fenomeno di costume

| Scritto da Redazione
Pianeta Anziani Nuovi stili di vita. L’orto, che passione

Pianeta Anziani Nuovi stili di vita. L’orto, che passione

Coltivare un piccolo appezzamento di terreno sta diventando un fenomeno di costume. Sono sempre di più infatti le persone che si dedicano a questa attività. Un modo per migliorare il paesaggio urbano e accrescere il benessere.

Non importa dove. Fa poca differenza che sia in un parco, sul terrazzo o ai margini di una piazza. L’orto è la passione di moltissimi italiani. Coltivare un piccolo appezzamento di terreno è diventato un fenomeno di costume, una tendenza che sta già migliorando il paesaggio metropolitano e lo stile di vita nelle città. Il confinamento forzato in casa – spiega un’indagine della Coldiretti – ha fatto rivalutare nell’ultimo anno la funzione degli orti urbani, e al gusto di disporre di frutta e verdura a chilometri zero si è sommato il desiderio di trascorrere più tempo all’aria aperta a contatto con la natura.

Il fenomeno è stato fotografato anche dall’Istat: negli ultimi cinque anni gli orti urbani messi a disposizione dagli enti locali sono aumentati del 18 per cento, superando i 2,1 milioni di metri quadrati di superficie in 77 capoluoghi. Peraltro, in tempi di pandemia le coltivazioni sono state garantite dal via libera del governo agli spostamenti per chi doveva raggiungere un orto o un terreno agricolo, anche fuori dal Comune di residenza. Il verde urbano cresce. Tra piccoli appezzamenti e orti di comunità, l’estensione del verde urbano continua a crescere in tutto il paese.

Non stiamo parlando soltanto di un passatempo o di un modo per distrarsi in tempi claustrofobici: «Il movimento degli orti nasce dal basso, nei quartieri – spiega Andrea Messori della Rete orti in comune – ed è uno straordinario laboratorio di civismo e di partecipazione.

Fonte: Liberetà

 

169 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online