Mercoledì, 19 settembre 2018 - ore 20.12

Piscina comunale: alcuni miglioramenti ma anche peggioramenti di Claudio Garofalo (Cremona)

Egregio direttore premetto che sono da molti anni un abituale frequentatore delle piscine comunali della nostra città. Mi permetto pertanto di dire il mio parere sulla nuova gestione degli impianti.

| Scritto da Redazione
Piscina comunale: alcuni miglioramenti ma anche peggioramenti di Claudio Garofalo (Cremona)

Piscina comunale: alcuni miglioramenti ma anche peggioramenti di Claudio Garofalo (Cremona)

Egregio direttore premetto che sono da molti anni un abituale frequentatore delle piscine comunali della nostra città. Mi permetto pertanto di dire il mio parere sulla nuova gestione degli impianti.

E’noto che il complesso delle piscine comunali di Cremona è un’eccellente ed invidiabile struttura, con evidenti potenzialità di ulteriori miglioramenti.

Purtroppo ultimamente, in concomitanza dell’avvento del nuovo gestore, Sport Management, da cui era lecito attendersi segni di trasformazioni positive, si è invece manifestata la tendenza alla riduzione degli spazi natatori destinati all’utenza amatoriale.

In particolare durante l’attuale periodo estivo, a differenza di quanto avveniva negli scorsi anni, è stata resa disponibile una sola piscina, con gli intuibili disagi che la cosa sta comportando.

Per quanto poi riguarda la piscina olimpionica coperta, utilizzabile nel solo periodo autunno-inverno, va detto che ultimamente nei locali di accesso agli impianti è apparso un cartello che annuncia una riduzione degli spazi destinati al nuoto libero durante la prossima stagione invernale.

Considerando che sono trascorsi solo una decina di mesi dall’affidamento in gestione alla nuova società da parte del Comune di Cremona, mi domando se i provvedimenti di cui sopra siano espressione di un nuovo discutibile trend di esercizio e se le autorità comunali preposte e (spero) interessate non abbiano nulla dadire in proposito.

Claudio Garofalo (Cremona)

381 visite

Articoli correlati