Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 07.02

Politecnico Milano Al via alla 7° edizione VENTO Bici Tour 2019 Dal 24 maggio al 3 giugno

Siamo arrivati alla settima edizione di VENTO Bici Tour, non per caso, ma con un progetto preciso, tappa dopo tappa

| Scritto da Redazione
Politecnico Milano Al via alla 7° edizione VENTO Bici Tour 2019 Dal 24 maggio al 3 giugno

Politecnico Milano Al via alla 7° edizione VENTO Bici Tour 2019 Dal 24 maggio al 3 giugno

Siamo arrivati alla settima edizione di VENTO Bici Tour, non per caso, ma con un progetto preciso, tappa dopo tappa: l’adesione di oltre 300 tra comuni, associazioni e istituzioni; lo stanziamento di oltre 300 milioni di euro per la ciclabilità turistica da parte del Governo a partire dal 2016 e la creazione del Sistema Nazionale della Ciclabilità Turistica; il primo e più ricco bando di gara per la progettazione della più lunga ciclabile turistica del nord Italia (1,8 milioni di euro per il progetto di fattibilità tecnico economica di VENTO) e ora la conclusione di quella prima fase progettuale e la prossima apertura di una seconda fase che porteranno nuovi finanziamenti (12 milioni di euro in arrivo), progetti definitivi e cantieri. Il grande momento dell’inaugurazione è sempre più vicino.

VENTO Bici Tour è la più grande iniziativa di sensibilizzazione sul progetto VENTO targata Politecnico di Milano e nata con l’obiettivo di far capire ai territori e alle istituzioni che i tempi per un nuovo turismo attraverso le aree fragili del nostro Paese sono maturi, ma occorrono infrastrutture dedicate. Il Tour serve a questo: a ripetere che bisogna investire concretamente in infrastrutture leggere, facendolo con progetti ambiziosi e non improvvisati o frammentati. Ci inoltreremo di nuovo, pazientemente, nei luoghi della valle del Po in due weekend ‘lunghi’ di pedalata collettiva, occasione unica per capire cosa vuol dire cicloturismo infrastrutturato, e quanta bellezza e diversità sono custodite nella più grande valle fluviale della penisola.

La settima edizione del Tour partirà da Chivasso venerdì 24 maggio per arrivare a Venezia Lido lunedì 3 giugno. Durante il primo weekend di pedalata collettiva (24/5-27/5), si partirà da Chivasso - alle porte di Torino - per poi attraversare risaie e campagne fino a raggiungere Piacenza, passando per Casale Monferrato, Valenza, Pavia, Belgioioso. Il secondo weekend (31/5-3/6) partirà da Reggio Emilia alla volta del Lido di Venezia, attraversando Guastalla, Luzzara, San Benedetto Po, Bondeno, Adria per arrivare a Chioggia e di lì, attraverso Pellestrina, al Lido di Venezia.

Un viaggio attraverso l’Italia di mezzo che saltiamo con le strade e le alte velocità, ma che invece è piena di bellezza, genuinità, storie e tanta energia. Un’Italia che non ci sta a chiudere e che vede in progetti come VENTO delle vere e proprie possibilità per rimettere in movimento le economie locali, attorno a un turismo sostenibile capace di generare lavoro. VENTO genererà un indotto di 100 milioni di euro all’anno, quando sarà completato. Per questo serve ancora tanta energia, fatta di attenzione mediatica, volontà politica, cooperazione tra Regioni, governi attenti, finanziamenti. Ecco perché è importante partecipare al Tour: pedalare è un atto politico, ma pedalare tutti assieme è il segno di una rivoluzione silenziosa e urgente.

Ancora una volta VENTO avrà al suo fianco numerosi partner che investono nel cambiamento e desiderano amplificare la voce del messaggio culturale che tutti assieme vogliamo lanciare. In questa edizione pedaleranno con noi: IREN, Bvlgari, Bosch eBike Systems, AIPO, CAI e Sentiero Italia, Atala, Cinelli, DAMA Italian Sportswear, Selle Royal, Cingomma, F.I.L.A., Girolibero, SIC SPORT, GIEC, Slow Food. Accanto a loro i patrocini di Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, dei Beni e delle attività culturali, delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Regione Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e ACRI.

Per info, iscrizioni e programma:

WEB www.progetto.vento.polimi.it  EMAIL ventobicitour@polimi.it

 

 

 

1014 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

27 febbraio 2019: Open Day del Politecnico di Milano - Polo di Cremona

27 febbraio 2019: Open Day del Politecnico di Milano - Polo di Cremona

Oltre ad assistere alla testimonianza diretta di alcuni neoingegneri che hanno concluso brillantemente il proprio percorso universitario, chi visiterà il Campus di Cremona potrà scoprire quali sono le figure professionali più richieste attualmente dal mondo del lavoro e conoscere da vicino una tra le prime 20 università al mondo, come emerge dalla classifica stilata dal QS World University Rankings by Subject 2018