Lunedì, 05 dicembre 2022 - ore 19.49

Rassegna Letture sul Po, somma in dono alla Cucine Benefiche

Frutto delle libere offerte dei partecipanti alle proiezioni all’Arena Giardino

| Scritto da Redazione
Rassegna Letture sul Po, somma in dono alla Cucine Benefiche

Ammonta a mille Euro il ricavato delle libere offerte fatte dai partecipanti alle tre proiezioni tenutesi all’Arena Giardino nell’ambito della rassegna Letture sul Po, iniziativa nata dalla collaborazione tra il Comune di Cremona ed i Comuni del PLIS (Parco locale di Interesse Sovracomunale) del Po e del Morbasco, giunta alla terza edizione. Oggi pomeriggio, nella Sala Rosa di Palazzo Comunale, il Vice Sindaco Andrea Virgilio, affiancato da Giorgio Brugnoli, gestore dell’Arena Giardino, ha consegnato la somma ad Ennia Rozzi - intervenuta all’incontro con Iole Nava - rappresentante della Società San Vincenzo de’ Paoli di Cremona che gestiscono le Cucine benefiche e che da anni si occupa di servizi alla cittadinanza in difficoltà, con dignità e rispetto per la persona. Un gesto di solidarietà davvero significativo a suggello della conclusione del ricco programma che ha caratterizzato la rassegna volta alla valorizzazione del Po e del suo territorio nei suoi molteplici aspetti.

Ben 21 sono stati infatti gli appuntamenti che, da maggio a fine settembre, hanno animato i vari territori del Parco del Po e del Morbasco, e ai quali hanno partecipato oltre 1000 persone che, in questo lasso di tempo, hanno avuto modo di scoprire e anche riscoprire il Grande Fiume, la sua terra, la sua storia, la sua gente, attraverso momenti teatrali, musicali, di intrattenimento e, novità di quest'anno, anche con tour nelle vie di Cremona che, in passato, erano lambite dalle acque del Po.

Un lungo viaggio che, partendo da Cremona, si è poi dipanato tra i comuni di San Daniele Po, Pievo d’Olmi, Sesto ed Uniti, Castelverde, Bonemerse, Spinadesco e Stagno Lombardo, valorizzando per ogni territorio alcuni importanti siti dal punto di vista naturalistico e culturale. Un percorso che ha avuto come filo conduttore la navigazione fluviale, dal passato al presente, quale rete di collegamento tra la città e i paesi circostanti.

La terza edizione della rassegna ‘Letture sul Po’ ha avuto il pregio di ripercorrere momenti di vita legati al Grande Fiume dal punto di vista delle popolazioni rivierasche e dei pescatori, oltre che degli eventi storici che hanno segnato le sue sponde. Un lungo racconto a tappe che ben si colloca nell'ambito della valorizzazione e conoscenza del Po, della sua forza, a volte capace di unire i territori quanto di irrompere all'interno dei comuni e delle abitazioni. E’ stato anche un importante momento di aggregazione e socializzazione reso possibile grazie al lavoro svolto dai Settori e Servizi del Comune coinvolti, in particolare il Settore Cultura, e dai sindaci dei Comuni del Parco del Po e del Morbasco - Luca Ferrini, Graziella Locci, Davide Persico, Carlo Vezzini, Roberto Lazzari, Roberto Mariani e Attilio Zabert - che hanno dato il loro contributo per la buona riuscita di questo evento. A tutti quanti va il mio più sincero ringraziamento”, è il commento del Vice Sindaco Virgilio.

 

 

 

 

148 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria