Sabato, 25 gennaio 2020 - ore 12.25

Resoconto sintetico del Consiglio comunale del 27 dicembre 2019

Ricordato il Maestro Andrea Mosconi; Approvato il Documento Unico di Programmazione 2020-2022; Approvata convenzione con comuni limitrofi per la gestione di polizia locale.

| Scritto da Redazione
Resoconto sintetico del Consiglio comunale del  27 dicembre 2019

Resoconto sintetico del Consiglio comunale del  27 dicembre 2019 

Ricordato  il  Maestro Andrea Mosconi; Approvato il Documento Unico di Programmazione 2020-2022; Approvata convenzione con comuni limitrofi per la gestione di polizia locale.

 

Maestro Andrea Mosconi .In apertura di seduta il Sindaco Gianluca Galimberti ha ricordato la figura del Maestro Andrea Mosconi, Conservatore emerito del Museo del Violino, uomo discreto, garbato e gentile, che ha attraversato e fatto la storia della città. Alle parole del Sindaco ha fatto seguito un applauso da parte di tutti i consiglieri e un minuto di silenzio in segno di omaggio. 

 Approvazione del Documento Unico di Programmazione 2020-2022. 

 Dopo l'illustrazione, da parte del Sindaco, dei principali obiettivi strategici e operativi contenuti nel DUP, si è aperto il dibattito che ha visto intervenire i consiglieri Enrico Manfredini (Fare Nuova la Città – Cremona Attiva), Carlo Malvezzi (Forza Italia),  Alessandro Zagni (Lega – Lega Lombarda Salvini Lombardia), Lapo Pasquetti (Sinistra per Cremona Energia Civile), Luca Nolli (Movimento 5 Stelle), Roberto Poli (Partito Democratico), Simona Sommi (Lega – Lega Lombarda Salvini Lombardia), Maria Vittoria Ceraso (Viva Cremona), Francesco Ghelfi (Partito Democratico),  Alessandro Fanti (Lega – Lega Lombarda Salvini Lombardia), Saverio Simi (Forza Italia) e Fabiola Barcellari (Partito Democratico). Sono seguite le repliche degli Assessori e quella finale del Sindaco. Al termine, il Consiglio comunale, con 21 voti a favore e 9 contrari, ha approvato il Documento Unico di Programmazione 2020/2022, riservandosi eventuali integrazioni o aggiornamenti  in sede di nota di aggiornamento di questo documento anche alla luce delle evoluzioni di progetti in corso.

Approvazione delle bozze di convenzione da stipularsi tra il Comune di Cremona ed i Comuni di Pieve d'Olmi, Sospiro e Spinadesco nonché con l'Unione di Comuni Lombarda "Terra di Cascine" e l'Unione dei Comuni Centuriati di Bonemerse e Malagnino per la gestione del servizio di Polizia Locale con personale dipendente ed appartenente funzionalmente al Comune di Cremona

Il Consiglio Comunale, con voto unanime, ha approvato le bozze di convenzione da stipularsi tra il Comune di Cremona ed i Comuni di Pieve d'Olmi, Sospiro e Spinadesco nonché con l'Unione di Comuni Lombarda "Terra di Cascine" e l'Unione dei Comuni Centuriati di Bonemerse e Malagnino per la gestione del servizio di Polizia Locale con personale dipendente ed appartenente al Comune di Cremona.

Vedi allegato

338 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online