Lunedì, 21 gennaio 2019 - ore 15.50

Slow Food Lombardia contro la realizzazione Autostrada Cremona-Mantova

Ricorda che la Lombardia è la regione in Italia a maggior consumo di suolo e che il suolo è una risorsa non rinnovabile e insostituibile per la produzione di cibo, come pure ricordato nell'enciclica Laudato Sì di Papa Francesco

| Scritto da Redazione
Slow Food Lombardia contro la realizzazione Autostrada Cremona-Mantova

Slow Food Lombardia contro la realizzazione Autostrada Cremona-Mantova

Ricorda che la Lombardia è la regione in Italia a maggior consumo di suolo e che il suolo è una risorsa non rinnovabile e insostituibile per la produzione di cibo, come pure ricordato nell'enciclica Laudato Sì di Papa Francesco

Invita i rappresentanti delle Amministrazioni Locali e delle forze politiche – in attesa dell’incontro risolutivo previsto a gennaio – a valutare inoltre i rischi di marginalizzazione sulle economie e sui paesi contigui alla SS10 come conseguenza di tale opera, gli impatti secondari dovuti alle opere accessorie (strade di arroccamento e modifica della viabilità esistente) e alle trasformazioni di territorio per ulteriori complessi logistici.

Per Slow Food Lombardia è indispensabile sostenere la ciclabile VENTO, infrastruttura senza impatti ambientali e con elevati benefici per le economie locali, modesto costo ma prodromica alla rigenerazione di territori spesso marginali e di sviluppo di “ buone e sane “ economie locali.

[leggi tutto clicca qui]

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

435 visite

Articoli correlati