Domenica, 23 gennaio 2022 - ore 01.41

Soddisfazione del PD per il mantenimento dell'autonomia dell'ospedale di Crema

E anche questa volta la vicenda per nulla scontata, dell’autonomia ospedaliera di Crema è tutta lì a dimostrarlo.

| Scritto da Redazione
Soddisfazione del PD per il mantenimento dell'autonomia dell'ospedale di Crema

Quando il territorio è unito, vince.

E anche questa volta la vicenda per nulla scontata, dell’autonomia ospedaliera di Crema è tutta lì a dimostrarlo.

I sindaci tutti, insieme alle forze politiche del territorio, al personale medico ed infermieristico ed ai consiglieri regionali, hanno sostenuto con forza e determinazione gli interessi del cremasco e dell’ospedale di Crema che, altrimenti, avrebbe visto perdere la propria autonomia.

Al contrario, grazie all’impegno dei sindaci cremaschi, gli unici a presenziare assiduamente in consiglio regionale, l’autonomia del nostro ospedale è garantita e inserita all’interno di un AST della Val Padana che comprende anche Cremona e Mantova.

Hanno prevalso le ragioni di un territorio unito.

E che questo sia l’inizio di un nuovo percorso.

Permettetemi di sottolineare il ruolo del Sindaco Bonaldi e dell’amministrazione di Crema, sempre presente, capace di tenere insieme i sindaci e di fare squadra.

Questa è Crema.

Questo è il cremasco.

Omar Bragonzi, Coordinatore PD cremasco

654 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online