Giovedì, 20 gennaio 2022 - ore 14.18

Soresina Il sindaco Diego Vairani riassume la nuova ordinanza della Regione Lombardia in vigore fino al 13 aprile 2020

La Regione Lombardia ha emanato un nuova ordinanza che resterà in vigore fino al 13 aprile. Il Sindaco la ‘traduce’ per i cittadini e ricorda che si può uscire solo con la mascherina.

| Scritto da Redazione
Soresina Il sindaco Diego Vairani riassume la nuova ordinanza della Regione Lombardia in vigore fino al 13 aprile 2020

Soresina Il sindaco Diego Vairani riassume la nuova ordinanza della Regione Lombardia in vigore fino al 13 aprile 2020

La Regione Lombardia ha emanato un nuova ordinanza che resterà in vigore fino al 13 aprile. Il Sindaco la ‘traduce’ per i cittadini e ricorda che si può uscire solo con la mascherina.

ARTICOLO 1.2 Commercio al dettaglio

A) In aggiunta alle attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 1 del D.P.C.M. dell’11 marzo 2020, sono consentite le seguenti:

  • Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio esclusivamente all’interno degli esercizi commerciali di cui al predetto allegato 1 del D.P.C.M. dell’11 marzo 2020; (le Cartolerie non possono aprire ma possono continuare a consegnare il materiale a domicilio)
  • Commercio al dettaglio di fiori e piante, esclusivamente con la modalità della consegna a domicilio, in relazione a quanto previsto dall’art. 1, comma 1 lett. f) del D.P.C.M. del 22 marzo 2020. (Fioristi chiusi ma possono consegnare a domicilio)

B) È vietato il commercio effettuato per mezzo di distributori automatici, fatti salvi i distributori automatici di acqua potabile (c.d. Case dell’acqua) e quelli di latte sfuso, l’accesso ai quali deve avvenire nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro; (NO Open Shop h24, SI' a Casette dell'acqua e distributori latte pur mantenendo la distanza di un metro).

C) La vendita dei prodotti rientranti nelle seguenti categorie merceologiche:

  • computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici in esercizi non specializzati,
  • apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati,
  • articoli per l'illuminazione,
  • ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico,
  • ottica e fotografia è vietata nei giorni festivi e prefestivi;

D) l’accesso alle attività commerciali al dettaglio, al fine di limitare al massimo la concentrazione di persone, è consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori, disabili o anziani; Tradotto: a fare la spesa vai da solo fatto salvo se hai un minore o devi accompagnare un anziano o un disabile. Con la famiglia, a fare la spesa,

E) gli esercizi commerciali al dettaglio, di cui è consentita l’apertura in base all’allegato 1 del D.P.C.M. dell’11 marzo 2020, come integrato dal precedente punto a), devono mettere a disposizione dei clienti guanti monouso e idonee soluzioni idroalcoliche per le mani, prima dell’accesso all’esercizio; Tradotto: supermercati e negozi di commercio al dettaglio aperti devono mettere a disposizione dei clienti guanti o soluzioni idroalcoliche per lavarsi le mani, E' OBBLIGATORIO.

769 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online