Domenica, 25 settembre 2022 - ore 00.20

Trentaseienne si tuffa nel lago di Garda e annega

Il corpo senza vita è stato individuato dalla Guardia Costiera

| Scritto da Redazione
Trentaseienne si tuffa nel lago di Garda e annega

Nuovo dramma nelle acque del lago di Garda a pochi giorni di distanza dal tuffo del 41enne che non è mai più riemerso e il cui cadavere non è ancora stato trovato.

    A Limone del Garda, nel Bresciano, un 36enne, barista di professione, nel primo pomeriggio si è tuffato dal pontile.

    Alcuni presenti in spiaggia lo hanno visto uscire per un attimo dall'acqua, ma subito dopo inabissarsi nuovamente. Il corpo ormai senza vita è stato individuato dalla Guardia Costiera su un fondale di quasi sei metri nei pressi del pontile da dove si era tuffato. (ANSA).

187 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria