Mercoledì, 05 ottobre 2022 - ore 23.14

Turchia 1 maggio con scontri ed un morto ad ad Istanbul tra polizia e manifestanti

Scontri tra polizia e manifestanti ad Istanbul in occasioni delle celebrazioni del 1 maggio, un uomo di 57 anni ha perso la vita nel tentativo di accedere a Piazza Taksim

| Scritto da Redazione
Turchia 1 maggio con scontri ed un morto ad ad Istanbul tra polizia e manifestanti

Minuti di tensione in Turchia nella mattinata del 1 maggio; alcuni manifestanti che sono scesi in strada nella capitale Istanbul per cercare di accedere a Piazza Taksim dove le celebrazioni della giornata mondiale dei lavoratori sono vietate; le forze dell’ordine hanno utilizzato cannoni ad acqua e lacrimogeni per cercare di disperdere la folla e proprio in questi momenti concitati un uomo avrebbe perso la vita.

Secondo le prime ricostruzioni fatte quotidiano turco Hurriyet, a perdere la vita sarebbe stato il manifestante Nail Mavus, 57 anni che è stato colpito da mezzo della polizia sulla quale sono istallati i cannoni ad acqua. L’uomo è stato immediatamente trasportato in ospedale ma per lui non c’era ormai più nulla da fare, Nail Mavus è morto poco dopo il ricovero nel nosocomio.

A provare ad entrare a Piazza Taksim sarebbero state circa 40 persone; il governo turco ha schierato per le strade di Istanbul in occasione delle manifestazioni del primo maggio circa 25mila poliziotti.

1167 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online