Giovedì, 24 settembre 2020 - ore 13.50

Verso proroga stato d’emergenza

Conte: ''Fiducioso su fase 3''

| Scritto da Redazione
Verso proroga stato d’emergenza

Lo stato d'emergenza legato all’epidemia di coronavirus potrebbe essere prorogato dal governo fino al 31 dicembre prossimo, secondo quanto riferisce l'Adnkronos Salute, senza citare esplicitamente la fonte della notizia.

La decisione prorogherebbe anche le attività di smartworking e - secondo alcuni quotidiani di area centro-destra - permetterebbe di proseguire sulla via dei Dpcm, il cui uso è stato molto criticato e non solo dalle opposizioni. Lo stato d’emergenza attualmente in vigore, proclamato a fine gennaio, in ogni caso scade il 31 luglio.

Ieri il premier Giuseppe Conte, parlando dei nuovi focolai sviluppatisi in Italia, in una intervista alla tv spagnola La Sexta si è detto ottimista sulla cosiddetta fase 3:

Sono fiducioso del lavoro sin qui fatto. Ora c’è una situazione diversa rispetto ai mesi scorsi. Abbiamo potenziato la risposta delle strutture sanitarie, abbiamo acquistato attrezzature, facciamo milioni di controlli, abbiamo un piano di monitoraggio molto sofisticato. Siamo fiduciosi, affrontiamo questa nova fase con tranquillità e fiducia ma anche con grande senso di responsabilità.

Conte ha poi aggiunto:

Dico ai nostri cittadini che non dobbiamo vivere più la fase dell’angoscia, del terrore e della preoccupazione ma rispettare le regole di cautela e distanziamento, indossare la mascherina. Le attività sociali, economiche, culturali devono riprendere e riacquistare vita.

La valutazione sulla proroga dello stato di emergenza da parte del governo prende evidentemente in considerazione la questione della riapertura delle scuole e quella di una eventuale seconda ondata che potrebbe manifestarsi con la stagione autunnale.

236 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria