Domenica, 23 gennaio 2022 - ore 23.06

(Video) Cremona Galimberti presenta la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento

Stamane ,Venerdì 9 settembre 2016 ,al Museo del Violino, presso il Padiglione Amati (Sala 10), in Piazza Marconi, è stata presentata la mostra su Janello Torriani. Genio del Rinascimento. Sono intervenuti Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona, Tiziano Neviani, Amministratore Unico Unomedia, Cristiano Zanetti, curatore della mostra, e Cinzia Galli, curatrice della mostra. La mostra sarà aperta la pubblico dal 10 settembre 2016 al 29 gennaio 2017

| Scritto da Redazione
(Video) Cremona Galimberti presenta la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento (Video) Cremona Galimberti presenta la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento (Video) Cremona Galimberti presenta la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento (Video) Cremona Galimberti presenta la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento


Cremona Galimberti presenta la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento

Stamane ,Venerdì 9 settembre 2016 ,al Museo del Violino, presso il Padiglione Amati (Sala 10), in Piazza Marconi, è stata presentata la mostra  su Janello Torriani. Genio del Rinascimento. Sono intervenuti Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona, Tiziano Neviani, Amministratore Unico Unomedia, Cristiano Zanetti, curatore della mostra, e Cinzia Galli, curatrice della mostra. La mostra  sarà aperta la pubblico dal 10 settembre 2016 al 29 gennaio 2017

Sia Carlo V che il figlio Filippo II lo vollero al loro servizio, a inventare orologi e macchine belliche, automi e meccanismi sofisticati, pompe idrauliche e altre meraviglie ingegneristiche Tra le tante invenzioni di Torriani, che si formò nella bottega di un fabbro ma che seppe respirare la cultura umanistica della Cremona dell’epoca, si ricorda il più complesso orologio planetario della storia, che era mosso da circa 1800 componenti meccaniche e che fu chiamato Microcosmo. Fu inoltre lui a inventare la prima fresatrice per la costruzione delle ruote dentate. Per il re di Spagna costruì anche un ‘artificio’ che elevava acqua per cento metri di altezza, portando 18 mila litri di acqua al giorno all’Alcazar di Toledo, lungo un percorso di 300 metri. La sua fama lo portò a partecipare anche alla riforma gregoriana del calendario

I tre personaggi chiave della mostra sono Cristiano Zanetti, curatore della mostra, Cinzia Galli, curatrice del Museo di Storia Naturale ed Alessandro Maianti che in tutta umiltà era seduto tra il pubblico ma al quale si deve insiene alle competenze dell'Ala Ponzone la bellissima, straordinaria impresa della realizzazione del modello, perfettamente funzionante, dell'Artificio di Toledo, che portava l'acqua del Tago superando un dislivello di circa 90 metri. Fu un' impresa stupefacente che confermò la celebrità di Janello Torriani, ma anche e purtroppo, al secondo approccio, il fatto che non gli fu pagato il dovuto, facendolo morire in povertà.

Questo pomeriggio alle 17 è in programma il vernissage (a inviti), mentre in serata, alle 21, ci sarà-in piazza Marconi- lo Janello Robot Show, uno spettacolo musicale per ventriloquo e robot entertainer.

Sarà inoltre possibile visitare la mostra collaterale Macch’ingegni. Idee che ingranano, allestita al Museo di Storia Naturale.

1° Video La mostra di Janello Torriani Genio del Rinascimento Cremona Museo del Violino 10 settembre 2016-29 gennaio 2017

2° Video : Cremona Galimberti, Neviani ,Galli e Zanetti presentano la grande mostra su Janello Torriani , genio del rinascimento

Nella foto da sinistra : Zanetti,Galimberti, Galli e Neviani

Riprese Gian Carlo Storti 



2971 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online