Domenica, 24 febbraio 2019 - ore 03.43

(Video) Forum delle Idee Resoconto incontro a Cremona ‘ Il rapporto salute e ambiente nella ricerca’

Cremona Lo scorso Sabato 2 febbraio, organizzato dal Forum delle idee , si è svolto l’incontro sul tema "Il rapporto salute e ambiente nella ricerca italiana e internazionale’. Il relatore è stato il dott. Daniele Mandrioli del Centro di ricerca sul cancro Cesare Maltoni che ha affrontato il tema.

| Scritto da Redazione
(Video)  Forum delle Idee Resoconto incontro a Cremona  ‘ Il rapporto salute e ambiente nella ricerca’ (Video)  Forum delle Idee Resoconto incontro a Cremona  ‘ Il rapporto salute e ambiente nella ricerca’ (Video)  Forum delle Idee Resoconto incontro a Cremona  ‘ Il rapporto salute e ambiente nella ricerca’ (Video)  Forum delle Idee Resoconto incontro a Cremona  ‘ Il rapporto salute e ambiente nella ricerca’


(Video)  Forum delle Idee Resoconto incontro a Cremona  ‘ Il rapporto salute e ambiente nella ricerca’

Cremona Lo scorso Sabato 2 febbraio, organizzato dal  Forum delle  idee ,  si è svolto l’incontro  sul tema "Il rapporto salute e ambiente nella ricerca italiana e internazionale’. Il relatore   è stato il  dott. Daniele Mandrioli del Centro di ricerca sul cancro Cesare Maltoni che ha affrontato il tema.

L'incontro pubblico organizzato dai giovani del Forum delle idee insieme a Legambiente, Acli, Salviamo il paesaggio e una ventina di Comitati locali tra cui quelli di Crotta d'Adda, Acquanegra, Sesto, Grumello e Spinadesco,  ha inteso  dare risposte alla domanda : quali conseguenze ha sulla salute umana l' Inquinamento dell'aria, dell'acqua e del suolo?  Diossine, metalli cancerogeni e polveri sottili o nanopolveri, CO2 in atmosfera, spargimento di fanghi e inquinamento chimico delle nostre acque richiedono misurazioni scientifiche precise ed esami scrupolosi sia per accertarne le fonti di emissione sia per verificare dal punto di vista medico-scientifico le varie patologie causate, a partire da quelli più gravi.

Sono altresì intervenuti :  Metteo del Formu delle Idee, Cristina Cavalli del Comitato di Crotta D’adda, Benito Fiori di Ambiente e Scienza  e dott. Daniele Mandrioli del Centro di ricerca sul cancro Cesare Maltoni

Cristina Cavalli, del Comitato di Crotta d’Adda , rivela che nell’ultima conferenza di servizio il rappresentante della AST ha dichiarato che il ‘territorio di Crotta è saturo’ e che quindi non è possibile un altro insediamento produttivo  ( tipo  un grosso impianto di compostaggio con emissione di odori molesti fuori norma).

Alla presidenza da sx : Pierluigi Rizzi, presidente Legambiente, Metteo Lodigiani del Formu delle Idee, dott. Daniele Mandrioli , Cristina Cavalli e Benito Fiori.

Video di Gian Carlo Storti  welfare cremona sabato 2 febbraio 2019

Tutti gli altri video del sito del welfare li trovi qui https://www.welfarenetwork.it/video/

377 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online