Martedì, 15 giugno 2021 - ore 11.52

Virgilio (PD).Che fine ha fatto il Laboratorio Strategico?

| Scritto da Redazione
Virgilio (PD).Che fine ha fatto il Laboratorio Strategico?

Virgilio (PD).Che fine ha fatto il Laboratorio Strategico?
Circa un anno fa nasce il Laboratorio Strategico della Provincia di Cremona
con la preziosa consulenza dell’economista Giulio Sapelli. Il PD già in
passato aveva sollevato alcune perplessità rispetto a uno strumento tutto
interno all’amministrazione e rispetto alla debolezza del rapporto con i
soggetti del territorio (enti locali, categorie economiche, sociali,
autonomie funzionali) ridotti a semplici interlocutori.
Tuttavia siamo rimasti in attesa di acquisire ulteriori informazioni
sollecitando in più occasioni una discussione sull’efficacia di questo
strumento per valutare il suo concreto contributo e le sue proposte
progettuali.
Purtroppo per il Consiglio Provinciale il Laboratorio Strategico è un po’ come
una sorta di Carneade, un perfetto sconosciuto, per queste ragioni chiediamo
alla giunta Salini di relazionare per iscritto le attività, le proposte e le
progettualità messe in campo.

Andrea Virgilio
Capogruppo Consigliere del PD Provincia di Cremona
------------

Interrogazione a risposta scritta
Premesso che

Il Laboratorio Strategico costituito dall’attuale amministrazione

nasce come un “luogo di analisi socio-economica e formulazione di proposte
concrete, scientificamente fondate, destinate a chi amministra il territorio
al fine di rilanciare il posizionamento della Provincia di Cremona nel
panorama nazionale” (citazione di Giulio Sapelli attuale consulente
dell’Amministrazione Provinciale)
è un esperimento fortemente voluto dal Presidente Massimiliano Salini per
ricreare a livello locale quel “connubio tra cultura e politica che solo può
generare buone scelte amministrative”.
è stato concepito come luogo di lavoro che opera in stretto rapporto con la
struttura dell’Amministrazione provinciale e che sta generando progetti che
potranno essere di grande impulso per lo sviluppo e il rilancio della nostra
provincia.

Considerato che

Per adesso sono semplicemente esplicitati gli ambiti di intervento su temi
centrali come l’acqua, la musica, la conservazione del territorio, lo
sviluppo di aree industriali.

In consiglio provinciale non c’è mai stata la possibilità di approfondire e
discutere sull’attività del Laboratorio Strategico

nel frattempo sul nostro territorio sono sorte diverse emergenze occupazionali
(vedi per esempio la drammatica vicenda Tamoil) e pesanti situazioni di crisi.


Chiediamo
Quali sono nello specifico e come si concretizzano queste progettualità
Quali sono le modalità di coinvolgimento e di condivisione con i soggetti del
territorio
La disponibilità a un dibattito presso il Consiglio Provinciale rispetto alle
progettualità messe in campo da questo strumento

Andrea Virgilio

1313 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria