Wednesday, 26 January 2022 - ore 00.55

WATERFACE PER FARELEGAMI Il 2 settembre a Crema

Torna in scena il 2 settembre a CremArena WATERFACE il recital musicale dedicato a Neil Young e agli anni della sua cosiddetta “trilogia scura” dei primi ’70.

| Scritto da Redazione
WATERFACE PER FARELEGAMI Il 2 settembre a Crema

WATERFACE PER FARELEGAMI Il 2 settembre a Crema

Torna in scena il 2 settembre a CremArena WATERFACE il recital musicale dedicato a Neil Young e agli anni della sua cosiddetta “trilogia scura” dei primi ’70.

Questa volta la musica e la passione dei fan del cantautore canadese saranno a supporto delle iniziative di FareLegami, l’innovativo progetto di Welfare Comunitario che da ormai un anno sta cambiando il panorama dei servizi sociali della città di Crema e dell’intera provincia di Cremona. Il ricavato della vendita dei biglietti sarà infatti interamente devoluta al sostegno delle famiglie del territorio. La prevendita dei biglietti (posto unico a partire da 12 euro) sarà disponibile a partire dal 22 agosto fino al 1 settembre presso l’InfoPoint di Crema Città Europea dello Sport in Piazza Duomo.

Lo spettacolo, organizzato dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona e dal Comune di Crema, è stato ideato, scritto, prodotto e diretto da Marco Grompi, Pasquale De Fina e Pier Angelo Cantù che ha debuttato con successo lo scorso anno ottenendo la medaglia 3D dello Smiting Festival di Rimini (prestigioso riconoscimento consegnato l’anno precedente a Terry Gilliam).

WATERFACE è uno spettacolo di parole, musica live e immagini rare che vede sul palco il giornalista e scrittore Pier Angelo Cantù (nel ruolo di narratore e protagonista della vicenda) accompagnato da una band composta dalle voci e dalle chitarre dei Rusties, Marco Grompi e Osvaldo Ardenghi, e dalla gloriosa sezione ritmica dei Ritmo Tribale (e oggi NoGuru) Andrea “Briegel” Filipazzi e Alex Marcheschi.

Così gli autori descrivono lo spettacolo: " WATERFACE non è una tribute band né uno show di cover. WATERFACE è il viaggio affascinante nell'universo oscuro di uno dei più controversi e influenti artisti della musica rock. WATERFACE è la narrazione dal di dentro degli anni della trilogia oscura: un racconto teatrale con contributi video rarissimi e canzoni suonate dal vivo da una band con un interplay inedito e stimolante ".

Hanno scritto di WATERFACE:

“Gli anni oscuri e splendenti di Neil Young: Musica, narrazioni, digressioni nel mondo hippie dagli inizi al suo naufragare tra moda, business e droghe” (G. Festinese, Il Manifesto)

“Coinvolgente e ben congegnato. Una rappresentazione di notevole fattura. Bravi tutti” (D. Ghiro, Buscadero)

“Entra nel cuore di tenebra di un artista, di una generazione, di una nazione” (C. Bordone, Il Fatto Quotidiano)

“Spettacolo dell’anno” (P. Vites, ilsussidiario.net)

“Non è il solito spettacolo di cover con i soliti aneddoti. È un’immersione in un mondo” (C. Todesco, monomusicmag.com)

“La band di Waterface vede all’opera musicisti di prim’ordine” (LateForTheSky magazine)

648 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online