Martedì, 17 settembre 2019 - ore 06.59

“ Progetto Gherardo da Cremona. Per un Mediterraneo di Pace”

| Scritto da Redazione
“ Progetto Gherardo da Cremona. Per un Mediterraneo di Pace”

Sabato 11 gennaio , alle ore 17, a Spaziocomune, piazza Stradivari , l’associazione “ Cremona nel Mondo” promuove la prima di una serie di iniziative pubbliche legate al “ Progetto Gherardo da Cremona : radici e attualità del dialogo euroarabo. Per un Mediterraneo di Pace” . In questo primo incontro relatori saranno don Pierluigi Pizzamiglio, direttore della biblioteca scientifica Carlo Viganò e uno dei più profondi conoscitori a livello europeo dell’opera di Gherardo da Cremona, la prof. Maria Paola Negri dell’Università cattolica,  mons. Giancarlo Perego, direttore nazionale di Migrantes.

A 900 anni dalla nascita di Gherarado, il Progetto propone una serie di iniziative in previsione dell’Expo 2015 per valorizzare Cremona città globale e aperta al mondo. La figura di Gherardo, nato a Cremona nel 1114  e trasferitosi a Toledo alla scuola dei traduttori dall’arabo dei grandi testi della filosofia e scienza greca andati perduti nella lingua originale, è l’emblema di una storia locale che è anche la storia di una delle rinascite più importanti dell’Europa.  Ed è una sfida attuale che ci richiama alla necessità della conoscenza e dell’incontro tra le grandi culture e civiltà del Mediterraneo.

Intervengono:
Don Pierluigi Pizzamiglio

Direttore biblioteca Carlo Viganò di Brescia

Maria Paola Negri

Università cattolica di Milano

Mons. Giancarlo Perego

Direttore nazionale Migrantes

Presiede Said Boutaga

L’iniziativa è promossa dall’associazione “ Cremona nel Mondo” in collaborazione con la Caritas diocesana e la Tavola della Pace di Cremona.

progetto Gherardo da Cremona

Radici e attualità del dialogo euro-arabo

Per un Mediterraneo di Pace

2014-01-08

1018 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Grazie al progetto ‘Padania Acque for Africa’ sono stati costruiti tre pozzi e una scuola in Madagascar da parte dei cittadini della Provincia di Cremona

Grazie al progetto ‘Padania Acque for Africa’ sono stati costruiti tre pozzi e una scuola in Madagascar da parte dei cittadini della Provincia di Cremona

In pochi mesi sono state reperite le risorse necessarie per realizzare tre pozzi (due per uso irriguo e uno di acqua potabile completati all’inizio del 2019) e una scuola che consente finalmente di svolgere le lezioni agevolmente e al riparo, non più all’aperto, seduti per terra all’ombra di qualche pianta.
Cremona OLEIFICIO ZUCCHI ALLA 31ESIMA EDIZIONE DI FESTAMBIENTE dal 14 al 18 agosto

Cremona OLEIFICIO ZUCCHI ALLA 31ESIMA EDIZIONE DI FESTAMBIENTE dal 14 al 18 agosto

Oleificio Zucchi conferma la propria partecipazione alla 31esima edizione di Festambiente, l’annuale festival di Legambiente che anima Rispescia (GR) dal 14 al 18 agosto. Per tutta la durata della manifestazione, che ruoterà attorno a temi di fondamentale importanza quali economia civile e circolare, agricoltura etica e sostenibile, legalità e cambiamenti climatici, l’azienda cremonese sarà presente in qualità di sponsor tecnico con uno spazio espositivo e una serie di eventi pensati per far conoscere ai partecipanti il mondo dell’olio.