Giovedì, 27 gennaio 2022 - ore 18.22

1942-1943.La scuola del fascismo (3) I confini sono sacri: non si discutono |Franco Guindani

Pubblichiamo la terza straordinaria ricerca svolta sui registri scolastici di una piccolo paese della campagna cremonese dal Maestro Franco Guindani.

| Scritto da Redazione
1942-1943.La scuola del fascismo (3) I confini sono sacri: non si discutono |Franco Guindani

1942 – 1943  “I confini sono sacri: non si discutono, si difendono” Mussolini

Pubblichiamo la terza straordinaria ricerca svolta sui registri scolastici di una piccolo paese della campagna cremonese dal Maestro Franco Guindani

L’animo di alcuni e specialmente di due bambine, era turbato da sentimenti non degni di piccole italiane. I loro diari esprimevano apertamente ciò che i loro cuori racchiudevano: di essere stanchi della guerra, di dover fare sacrifici per gli altri, di sicurezza in una sconfitta e tante altre espressioni fuori posto.

Pubblichiamo la terza straordinaria ricerca svolta sui registri scolastici di una piccolo paese della campagna cremonese dal Maestro Franco Guindani.

Ne esce un quadro interessante sulle modalità ed i contenuti dell’educazione fascista imposta dal regime negli anni della seconda guerra mondiale.

Ringraziamo il Maestro F. Guindani per aver messo a disposizione del nostro sito questo importante materiale storico.

Gian Carlo Storti, direttore sito welfare cremona.

Cremona 22 dicembre 2014

In allegato l’intero fascicolo

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

2281 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria