Lunedì, 10 dicembre 2018 - ore 11.45

A Crema Proiezione Nome di donna: 11 marzo, h.18

Un’indagine Istat svolta nel 2008/2009 ha accertato che in Italia circa la metà delle donne, in un arco di vita compreso fra i 14 e i 65 anni, ha subito ricatti sessuali sul lavoro o molestie in senso lato. In numeri: 10 milioni e 485mila donne.

| Scritto da Redazione
A Crema Proiezione Nome di donna: 11 marzo, h.18

A Crema Proiezione Nome di donna: 11 marzo, h.18

Un’indagine Istat svolta nel 2008/2009 ha accertato che in Italia circa la metà delle donne, in un arco di vita compreso fra i 14 e i 65 anni, ha subito ricatti sessuali sul lavoro o molestie in senso lato. In numeri: 10 milioni e 485mila donne.

Di questo fenomeno si discute ormai da qualche tempo in questo Paese, e questo tema è al centro del nuovo film di Marco Tullio Giordana, "Nome di donna", scritto da Cristiana Mainardi e interpretato da Cristiana Capotondi.

La pellicola, uscita nelle sale l'otto marzo, sarà protagonista di una proiezione speciale questa domenica, 11 marzo, alle 18 al Multisala Portanova, organizzata dalla Rete Con-Tatto: saranno presenti regista, sceneggiatrice, e il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi.

L'evento è compreso fra i molti appuntamenti di questi giorni legati alla Giornata Internazionale della Donna (si allega locandina). Allego anche un estratto del pressbook del film, invitando gli organi di informazione a dare risalto all'appuntamento

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

850 visite

Articoli correlati