Martedì, 28 giugno 2022 - ore 02.20

ALL’ASSEMBLEA ANNUALE DEL CONSORZIO TUTELA TALEGGIO SI FA IL PUNTO SULLA FILIERA

| Scritto da Redazione
ALL’ASSEMBLEA ANNUALE DEL CONSORZIO TUTELA TALEGGIO SI FA IL PUNTO SULLA FILIERA

Si è svolta, giovedì 12 maggio, l’Assemblea Annuale dei soci del Consorzio Tutela Taleggio, per la prima volta in presenza dall’inizio della pandemia.

I Soci si sono dati appuntamento presso il ristorante Da Vittorio di Brusaporto (BG), storico e pluristellato locale del territorio.

Un’occasione per ritrovarsi e fare il punto sulla filiera ma anche un modo per festeggiare i successi e gli obiettivi raggiunti dal Consorzio nell’anno appena trascorso, a dispetto dei problemi legati alla pandemia da Covid-19.

Durante l’incontro il Presidente Lorenzo Sangiovanni ha condiviso con i Soci il riconoscimento appena conferito al Consorzio in occasione di Cibus, fiera italiana del cibo di qualità tenutasi ad inizio mese a Parma, che ha visto il Taleggio tra i vincitori della 14esima edizione dei Tespi Awards 2022. Organizzati da Tespi Mediagroup, i riconoscimenti hanno premiato l’impegno delle aziende che si sono distinte nell’ideazione e realizzazione di attività di marketing e comunicazione nell’anno 2021. Il Taleggio si è aggiudicato il premio Miglior Campagna Stampa Trade per la creatività di “Taleggio D.O.P. E la tavola è una favola”.

La campagna è solo una delle tante iniziative di comunicazione, promozione e tutela della D.O.P. messe a punto dal Consorzio nell’anno trascorso che, insieme al lavoro di tutti i Consorziati, hanno contribuito al raggiungimento di un bilancio positivo nel 2021.

Nel 2021 la produzione della D.O.P. Taleggio si è infatti assestata sugli 86.744 quintali, contro gli 83.687 del 2020, facendo registrare un aumento +3,65%.

Il valore 2021 delle esportazioni è pari al 26% del totale della produzione di cui: presso i mercati UE 64%, Extra UE 36%. I quintali di Taleggio destinati oltre confine sono stati 22.573, tornando ad avvicinarsi molto ai quelli registrati nel 2019, prima della pandemia, che erano 23.127.

Lorenzo Sangiovanni dichiara: “Proseguono anche quest’anno le attività di comunicazione, vigilanza e promozione del nostro formaggio, in Italia e all’estero. Una prima parte della campagna stampa 2022 è imminente, prenderà il via a giugno, la seconda, più consistente, avrà luogo nell’autunno prossimo. Grazie anche al contributo dei fondi stanziati da Regione Lombardia nell'ambito del Programma di sviluppo rurale e dal Mipaaf, di cui siamo destinatari insieme ad altre eccellenze agroalimentari di alto valore nazionale e internazionale, potremo intensificare le nostre attività. È già a calendario la nostra partecipazione alla Fiera internazionale di settore SIAL Paris 2022 dal 15 al 19 Ottobre 2022.

www.taleggio.it

207 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria