Martedì, 09 agosto 2022 - ore 15.03

Alla Camera il ''Premio America Giovani''

A 1000 studenti eccellenti italiani

| Scritto da Redazione
Alla Camera il ''Premio America Giovani''

Dopo due anni di rinvii, lo scorso 22 luglio si è tenuta presso la Camera dei Deputati, la cerimonia per il conferimento del “Premio America Giovani” per il talento universitario.

Il Premio America Giovani al talento universitario è un riconoscimento per i giovani neolaureati meritevoli delle università italiane. Affiancato al Premio America, lo storico riconoscimento destinato alle più prestigiose personalità di chiara fama internazionale, il Premio America Giovani vuole valorizzare ogni anno 1000 talenti del nostro Paese con percorso universitario di eccellenza, laureati con il massimo punteggio in discipline di interesse della Fondazione, per sostenerli concretamente nel loro ingresso nel mondo del lavoro globale e delle sfide internazionali.

Oltre alla pergamena di premiazione, i giovani riceveranno una borsa di studio a copertura totale per fruire gratuitamente del master online esclusivo della Fondazione Italia Usa in “Leadership per le relazioni internazionali e il made in Italy”.

I vincitori del Premio America Giovani e della relativa borsa di studio sono selezionati dalla Fondazione Italia USA tramite la banca dati delle università italiane, sulla base del loro talento.

“Il coronamento di anni di sforzi, dubbi e paure. Altalene di emozioni che a volte mi facevano mettere in dubbio le mie scelte e le mie stesse capacità – ha commentato Romina Jimenez, una delle vincitrici del Premio -. Ricevere questo premio mi ha ricordato quegli anni di notti insonni, i litri di caffè e i blocchi mentali prima di un esame, ma mi ha anche ricordato le meravigliose esperienze e momenti vissuti coi colleghi di corso, e l’incoraggiamento di chi è stato e rimane al mio fianco ogni giorno, a tirarmi su quando quelle stesse insicurezze riappaiono prepotenti. Perciò ricevo questo riconoscimento con grande onore e gratitudine nel cuore, con la consapevolezza e la volontà di dover fare ancora tanto, e con la speranza di continuare a raggiungere i futuri traguardi con le persone che amo sempre al mio fianco. Ringrazio profondamente la Fondazione Italia USA per l’importante riconoscimento e per le preziose parole di incoraggiamento, e Antonio Visicchio, senza il cui impegno ed efficienza organizzativa questa cerimonia non sarebbe stata possibile per molti di noi”. (aise) 

191 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria