Domenica, 20 settembre 2020 - ore 00.57

ASST CONSULTORI DI CREMONA E CASALMAGGIORE. SOSTEGNO NON STOP A MAMME E FAMIGLIE

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus nessuno stop, ma nuove modalità di accesso e supporto alle donne in gravidanza, alle neomamme e alle loro famiglie.

| Scritto da Redazione
ASST CONSULTORI DI CREMONA E CASALMAGGIORE. SOSTEGNO NON STOP A MAMME E FAMIGLIE

CONSULTORI DI CREMONA E CASALMAGGIORE. SOSTEGNO NON STOP A MAMME E FAMIGLIE

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus nessuno stop, ma nuove modalità di accesso e supporto alle donne in gravidanza, alle neomamme e alle loro famiglie.

 Nonostante l’emergenza coronavirus, i Consultori dell’ASST (Cremona e Casalmaggiore) non hanno mai smesso di dare assistenza alle donne in gravidanza e alle neomamme. Sono cambiate solo le modalità di accesso ai servizi, questo in applicazione alle direttive ministeriali e di Regione Lombardia,  al fine di tutelare la salute delle donne,  ridurre al minimo i contatti e prevenire il contagio da COVID-19.

 Le equipe consultoriali hanno continuato a garantire le normali attività sanitarie e psico-socio-educative di accompagnamento alla nascita, di assistenza alla donna in gravidanza e nel dopo parto, il sostegno all'allattamento e all’accudimento del neonato a seconda dei bisogni particolari della coppia mamma-bambino o dell’intera famiglia. Il lavoro dei Consultori è caratterizzato dalla multiprofessionalità dei suoi operatori, un aspetto che permette di cogliere il valore di un “prendersi cura” globale della persona e del suo nucleo familiare, soprattutto in questa delicata situazione emergenziale.

 I SERVIZI DISPONIBILI

L'attività ambulatoriale per prestazioni indifferibili, con la presenza di un ginecologo, è garantita due volte a settimana. Per prenotare una visita si può telefonare al numero 0372 497813 tutti i giorni dalle ore 12.30 alle ore 14.

Il sostegno alla gravidanza, al dopo parto, al puerperio e all’allattamento al seno avviene individualmente di persona, presso gli ambulatori, tramite consulenze telefoniche o videochiamate. Ostetriche, assistenti sanitarie e psicologhe sono a diposizione per fornire indicazioni specifiche ad ogni casistica.

L’attività di accompagnamento alla nascita è mantenuta attraverso l’organizzazione di corsi on-line in video-conferenza con piccoli gruppi di donne, per garantire la possibilità di un’interazione diretta con l’ostetrica, gli operatori dell’equipe, del Punto Nascita e della Neonatologia.

UNA LINEA TELEFONICA DEDICATA

I Consultori dell’ASST Cremona hanno attivato una linea telefonica dedicata alle donne che hanno bisogno d’informazioni rispetto ai temi della gravidanza e del dopoparto.

Per accedervi è sufficiente telefonare al numero 335 6606685, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17.

 INIZIATIVE IN COLLABORAZIONE CON ALTRI SERVIZI

Sono continuate le collaborazioni per il sostegno psicologico al personale sanitario dell'ospedale, coinvolto in turni di lavoro stressanti, attraverso tecniche di defusig e debriefing, per l'elaborazione dei vissuti connessi alla faticosa esperienza lavorativa, nonché la collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale per l’attivazione di una Help-line al numero 338 9430610, attiva tutti i giorni feriali, dalle 9 alle 18. Il servizio si rivolge alla cittadinanza per offrire uno spazio di ascolto al fine di fronteggiare preoccupazioni, pensieri, emozioni che si attivano a causa dell'epidemia.

 

In allegato: fotografia di repertorio, un gruppo di mamme insieme alle operatrici del Consultorio di Cremona

394 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online