Venerdì, 30 ottobre 2020 - ore 02.02

ASST La Merenda con il Leone : La buona alimentazione per bambini con diabete, e non solo.

Venerdì 26 maggio il primo incontro informativo seguito da una merenda in compagnia del Leone, L’obiettivo? Focalizzare l’attenzione dei più piccoli sulla corretta alimentazione.

| Scritto da Redazione
ASST La Merenda con il Leone : La buona alimentazione per bambini con diabete, e non solo.

Scopo dell’iniziativa organizzata dalla UO di Pediatria – diretta dal dottor Claudio Cavalli - è educare i giovani e i giovanissimi affetti da diabete di tipo 1 a gestire la propria condizione a partire da una corretta alimentazione. Ma in realtà tutti possono sentirsi coinvolti, perché mangiare sano è un'abitudine fondamentale e indispensabile per conservarsi in buona salute.

Il diabete di tipo 1 colpisce in Italia 300.000 persone, si sviluppa in genere durante gli anni dell’adolescenza, ma può comparire anche in bambini piccolissimi o in giovani adulti.

Nella malattia, caratterizzata da una mancanza di secrezione di insulina, l’alimentazione non è causa della patologia, ma diventa elemento critico nella sua gestione in quanto spesso associato al concetto di restrizione e limitazione dell’assunzione di alcuni cibi, perché dannosi.

«Ci siamo concentrati sulle proprietà benefiche degli alimenti come le fibre, i carboidrati, i grassi, le proteine, i sali minerali, le vitamine » – spiega il promotore dell’iniziativa dr. Andrea Scaramuzza, pediatra diabetologo dell’UO Pediatria Aziendale ASST di Cremona. « Abbiamo spiegato ai ragazzi le differenze fra i diversi tipi di zuccheri per prevederne l’impatto sulla glicemia. Queste indicazioni sono utili anche ai giovani che non hanno il diabete di tipo 1 perché tutti dovrebbero seguire un’alimentazione equilibrata e salutare».

Ad esempio, la sana alimentazione segue le regole del cinque, proprio come le dita della mano: 5 sono i pasti che ogni giorno bisogna consumare: colazione, pranzo, cena e due spuntini (a metà mattina e la merenda), 5 le porzioni di frutta e verdura, da consumare tutti i giorni;  5 i bicchieri di acqua da bere per una corretta idratazione, 5 i colori dei cibi da assumere ogni giorno: bianco, rosso, blu, verde e arancione.

In particolare la merenda dovrebbe essere varia, nutriente, gustosa, restando pur sempre un pasto “leggero”. È meglio scegliere, quindi, fra un piccolo pezzo di dolce, un panino con salume o un pezzetto di formaggio, un pezzo di focaccia o pizza (meglio se fatte in casa o in forneria), uno yogurt , un frutto, una tazza di the con 3 o 4 biscotti.

La prossima merenda in compagnia del Leone? A settembre, dopo la pausa estiva.

Nella foto di gruppo: da sinistra Andrea Scaramuzza, Mirella Marussich (Associazione Diabetici), Camillo Rossi, Claudio Cavalli

837 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online