Sabato, 20 agosto 2022 - ore 05.30

Atterraggio di emergenza a Madrid, aereo con 128 a bordo. ''Non ha più una ruota''

Atterraggio di emergenza a Madrid, aereo con 128 a bordo. ''Non ha più una ruota''

| Scritto da Redazione
Atterraggio di emergenza a Madrid, aereo con 128 a bordo. ''Non ha più una ruota''

Madrid, 3 febbraio 2020 - Fiato sospeso oggi a Madrid, dove un Boeing 767 di Air Canada è stato protagonista di un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Barajas. La manovra si è resa necessaria per un guasto tecnico riscontrato subito dopo il decollo, alle 14.32. A quanto si apprende il velivolo avrebbe subito danni al carrello d'atterraggio, perdendo una ruota (il mezzo ne ha 8 per ciascun lato, sia sulla parte anteriore, sia su quella posteriore). Un guasto di cui non si conosce la causa, ma che avrebbe comportato una piccola avaria al motore sinistro. A bordo c'erano 130 passeggeri, secondo i protocolli l'aereo ha dovuto consumare quasi tutto il carburante, così da poter procedere all'atterraggio di emergenza. Il Boeing ha quindi sorvolato Madrid per ore prima di atterrare a Barajas intorno alle 19.08, dopo cinque ore circa dal decollo, "senza nessun problema". Nel frattempo, F-18 dell'esercito spagnolo si sono alzati in cielo e hanno affiancato il 767, cercando di valutare l'entità del danno subito. Hanno scattato fotografie alla parte compromessa per poi riscendere al suolo. Quindi l'atterraggio del volo AC 837, avvenuto con successo. In pista erano schierati mezzi dei vigili del fuoco e ambulanze. Le tv spagnole hanno trasmesso il lungo applauso dei passeggeri dopo aver toccato terra in sicurezza.

879 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online