Mercoledì, 24 aprile 2024 - ore 11.44

Bergamo, il tradizionale calendario del Comune nei Centri per tutte le età della città

Calendario 2024 in consegna gratuita - dai prossimi giorni - nei CTE della città

| Scritto da Redazione
Bergamo, il tradizionale calendario del Comune nei Centri per tutte le età della città

Bergamo, il tradizionale calendario del Comune nei Centri per tutte le età della città

Calendario 2024 in consegna gratuita - dai prossimi giorni - nei CTE della città

Torna anche quest’anno - nei tanti Centri per Tutte le Età di Bergamo - il calendario patrocinato dal Comune di Bergamo, caratterizzato come ormai da tradizione dalle foto d’epoca di Bergamo, tramite le quali è possibile ripercorrere la storia della città.

Il calendario 2024 – si parla di circa un migliaio di copie - sarà consegnato, come sempre gratuitamente, in quelli che sono di fatto importanti presidi territoriali dei quartieri della città, appunto i Centri per Tutte le Età, da sempre particolarmente frequentati e al centro di reti di relazioni importanti per quello che riguarda soprattutto le persone più anziane di Bergamo.

Il Comune di Bergamo sceglie, ancora una volta, di avvicinarsi ai propri concittadini: niente ritiro presso gli uffici di piazza Matteotti, ma una prossimità già sperimentata negli scorsi anni e che rende più semplice e facile il ritiro dei calendari, che potrà avvenire – a partire dai prossimi giorni - negli orari di apertura dei CTE (Qui la lista: https://www.comune.bergamo.it/unita-organizzativa/centri-della-terza-et%C3%A0 ).

Il calendario contiene non solo fotografie, ma anche decine di proverbi della tradizione bergamasca che, pescando nella saggezza popolare orobica, accompagnano in modo folcloristico e tradizionale lo scorrere dei giorni del nuovo anno.

Il calendario 2024, patrocinato dal Comune di Bergamo e dalla Provincia di Bergamo, è stato realizzato in collaborazione con l’associazione culturale BGpedia e l’editore bergamasco Ferruccio Arnoldi.

410 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online