Venerdì, 22 gennaio 2021 - ore 10.08

CODACONS CREMONA: VACCINI ANTINFLUENZALI IN RITARDO, LA PROTESTA DEI MEDICI DI BASE.

E’ SEMPLICEMENTE SCANDALOSO QUELLO CHE SI STA VERIFICANDO IN TUTTA LA REGIONE! IL NUMERO DEI VACCINI DISPONIBII E’ LARGAMENTE INSUFFICIENTE E TUTTE LE RESPONSABILITA’ SONO SCARICATE SUI MEDICI DI BASE.

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: VACCINI ANTINFLUENZALI IN RITARDO, LA PROTESTA DEI MEDICI DI BASE.

CODACONS CREMONA: VACCINI ANTINFLUENZALI IN RITARDO, LA PROTESTA DEI MEDICI DI BASE.

E’ SEMPLICEMENTE SCANDALOSO QUELLO CHE SI STA VERIFICANDO IN TUTTA LA REGIONE! IL NUMERO DEI VACCINI DISPONIBII E’ LARGAMENTE INSUFFICIENTE E TUTTE LE RESPONSABILITA’ SONO SCARICATE SUI MEDICI DI BASE.

Cremona: Vaccini antinfluenzali che non arrivano o che arrivano con il contagocce, medici di base esasperati e pazienti stressati: una situazione che riguarda un po’ tutto il territorio cremonese, dove la consegna dei vaccini richiesti a luglio dai medici di base è iniziata un paio di settimane fa e prosegue scaglionata, mettendoli ovviamente in difficoltà dal punto di vista della programmazione.

Codacons: “Anche il territorio cremonese non è esente da questo problema. E’ scandaloso che con tutto il tempo a disposizione ad oggi i vaccini siano presenti con il contagoccie obbligando i medici di base alla scelta dolorosa di chi sottoporre per primo al vaccino. E’ una situazione che va risolta al più presto. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com  o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

468 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online