Mercoledì, 22 maggio 2024 - ore 09.38

Codacons su scandalo Facile Ristrutturare

CODACONS: LA NOSTRA ASSOCIAZIONE HA INVIATO UN ESPOSTO ALL’ANTITRUST, ABBIAMO UNO SPORTELLO LEGALE DEDICATO ALLA VALUTAZIONE DEI SINGOLI CASI PER OTTENERE IL RISARCIMENTO

| Scritto da Redazione
Codacons  su scandalo Facile Ristrutturare

E’ stata ancora una volta Striscia a scoperchiare il vaso di Pandora sulle irregolarità di Facile Ristrutturare s.p.a., società leader nel settore delle ristrutturazioni chiavi in mano. Tra le criticità emerse, la sponsorizzazione di ristrutturazioni con la consulenza di architetti e/o professionisti apparentemente facenti capo alla Società, senza però chiarire bene ai consumatori che, Facile Ristrutturare spa non assume in realtà alcuna o quasi alcuna responsabilità per l’operato di questi ultimi; l’utilizzo, a proprio vantaggio, recensioni positive dubbie o sospette; l’assenza di alcuna assistenza al cliente su eventuali disservizi o problematiche emerse e si farebbe leva, di contro, su un contratto fortemente sbilanciato in danno del consumatore sotto vari aspetti tra i quali: a) la presunta applicazione di una penale a carico del cliente in caso di risoluzione del contratto da parte di quest’ultimo che, in termini contenutistici, imporrebbe obblighi particolarmente onerosi rispetto a quelli previsti a carico della società nel caso di risoluzione di quest’ultima; b) si sponsorizzerebbe l’applicazione di uno “sconto in fattura del 50%” che, in concreto, non verrebbe applicato o applicato in misura inferiore; c) alcuni contratti contemplerebbero, in caso di controversia, un Foro, quale territorialmente competente, diverso da quello del consumatore come impone invece il Codice del Consumo.

 

Codacons: “Siamo a disposizione per ricevere segnalazioni in materia, il nostro Sportello di assistenza legale valuterà caso per caso gli inadempimenti fornendo consulenza in merito alle possibilità di ottenere un risarcimento se verranno riscontrate irregolarità o inefficienze al livello di quelle denunciate in tv. Non esitate a contattarci. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322

6763 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria