Lunedì, 21 giugno 2021 - ore 14.53

CR Galimberti Non basta nuovo Hosp serve rafforzare territorio

E' chiaro che non basta parlare di nuovo ospedale, ma occorre inserire questa novità dentro al sistema sanitario rafforzato.

| Scritto da Redazione
CR Galimberti Non basta nuovo Hosp serve rafforzare territorio

Cremona Gianluca Galimberti Non basta il nuovo Hosp serve rafforzare la medicina territoriale

SANITÀ, NUOVO OSPEDALE ALLA LUCE DEI FONDI ANNUNCIATI DALL’ASSESSORE REGIONALE, SERVIZI TERRITORIALI RIPENSATI: INCONTRO CON DG ROSSI E VERTICI DELL’ ASST di Cremona - Azienda Socio - Sanitaria Territoriale

Sempre, ma in questo momento in particolare, fondi che arrivano per la nostra sanità pubblica sono una notizia positiva e importante.

E per questo ringraziamo Regione Lombardia e la nostra Asst.

Come abbiamo sempre detto e come ho detto al dg Rossi stamattina, non intendiamo questa occasione solo come la costruzione di una nuova struttura, ma anche come la riorganizzazione e il rilancio del suo contenuto, ovvero un rinnovato e rafforzato sistema socio-sanitario che punta alla qualità dei nostri servizi ospedalieri e alla diffusione sul territorio della medicina territoriale.

E' chiaro che non basta parlare di nuovo ospedale, ma occorre inserire questa novità dentro al sistema sanitario rafforzato.

Per questo, con il dg Rossi abbiamo condiviso di dare vita ad un percorso che coinvolga tutti i soggetti interessati, dai sindaci ai medici, per condividere il progetto strutturale e costruire quello che riguarda i servizi con il contributo di tutti, ognuno con il proprio ruolo.

Va coinvolto il territorio e ripensato il sistema per renderlo più forte, affinché non sia solo una bella struttura, ma davvero un'occasione di rilancio della sanità e della salute a favore dei nostri cittadini.

339 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online