Domenica, 07 marzo 2021 - ore 00.26

Crema GLI ALBERI SONO UN BENE ESSENZIALE: DIFENDIAMOLI E VALORIZZIAMOLI

Il gruppo di cittadini che, trasversalmente, ha cercato di evitare, con ogni mezzo democratico, il taglio degli alberi di via Bacchetta, torna a chiedere chiarimenti sull’approvazione del regolamento del verde pubblico e privato per la città di Crema.

| Scritto da Redazione
Crema GLI ALBERI SONO UN BENE ESSENZIALE: DIFENDIAMOLI  E VALORIZZIAMOLI

Crema GLI ALBERI SONO UN BENE ESSENZIALE: DIFENDIAMOLI  E VALORIZZIAMOLI

Il gruppo di cittadini che, trasversalmente, ha cercato di evitare, con ogni mezzo democratico, il taglio degli alberi di via Bacchetta, torna a chiedere chiarimenti sull’approvazione del regolamento del verde pubblico e privato per la città di Crema.

Sono stati più di uno gli impegni che il Consiglio comunale ha preso per arrivare all'approvazione definitiva di questo regolamento entro la metà del 2021, sei mesi aggiuntivi rispetto alla scadenza fissata inizialmente, per tenere conto degli impegni maggiori degli uffici dovuti all'emergenza sanitaria.

In questi ultimi giorni abbiamo assistito all'abbattimento di più alberi, su suolo pubblico e privato.

Quello che suggeriamo, con spirito costruttivo e collaborativo, è che durante il censimento non si proceda contemporaneamente all'abbattimento degli alberi: in caso di necessità o urgenza, per motivi di sicurezza, sarebbe meglio un ridimensionamento conservativo. Solo al termine del censimento si potrebbe valutare un progetto complessivo e d'insieme sugli abbattimenti necessari, con un'adeguata piantumazione compensativa di essenze con buone caratteristiche di abbattimento di PM10, buona capacità di ossigenazione e di ombreggiatura.

Inoltre, solo un serio regolamento del verde, il più possibile condiviso, potrebbe essere un primo e concreto passo per alzare l'asticella su una materia, quella del verde urbano, purtroppo spesso trascurata da non poche Amministrazioni locali.

La regolamentazione dovrà essere prevista non solo per il verde urbano in area pubblica, ma anche per quello in area privata, così come succede in moltissimi Comuni del nostro Paese.

Cogliamo anche l'occasione per auspicare che il recente pensionamento del geometra comunale responsabile del verde urbano possa indurre l’Amministrazione all'assunzione di personale qualificato e specializzato in materia. Una figura di questo tipo nell’organico dell’Amministrazione comunale è fondamentale per diversi aspetti: avere maggiore consapevolezza per quanto riguarda la corretta manutenzione delle alberature; adottare nuove tecniche innovative da pensare all'inizio della progettazione di alcune manutenzioni; avere maggiore preparazione sulle specie migliori e più benefiche da piantumare all'interno del tessuto urbano.

Gli alberi sono un bene essenziale, che va difeso e valorizzato per il bene di tutta la comunità.

Irene Renzi,Manuel Draghetti,Mirko Barbieri  ,Marino Pasini,Alvaro Dellera  ,Mimma Aiello  ,Gianemilio Ardigò,Pierangelo Lodetti, Angelo Valenzano

Crema febbraio 2021

164 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online