Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 07.26

Cremona 25 aprile 2013. Gli autonomi contestano la celebrazione ufficiale (video)

| Scritto da Redazione
Cremona 25 aprile 2013. Gli autonomi contestano la celebrazione ufficiale (video)

La nostra solidarietà va quindi alle istituzioni liberamente elette dai cittadini.
L’imponente manifestazione del 25 aprile a Cremona ha mostrato due facce. La prima quella ufficiale, composta, commemorativa e riflessiva. La seconda invece è stata caratterizzata da una forte contestazione, verbale, di alcuni gruppi dei centri sociali capeggiati dal “Dordoni”.
Come vedete dalle immagini ad un certo punto lo spezzone del corteo dei centri sociali entra in piazza e appena inizia a parlare il Sindaco Perri schiera lo striscione fra il palco e la piazza.
In questo modo è stato impedito sia alla piazza che  a Perri di vedersi reciprocamente.
Sono volate parole forti e qualche  gesto inconsulto.
Prontamente un gruppo di cittadini, con bandiere dell’Anpi e dei sindacati, si è schierato fra il palco e lo striscione dei centri sociali.
La protesta è proseguita poi con il rappresentante della Provincia di Cremona Antonio Agazzi ed il gruppo si è ritirato quando hanno iniziato a parlare i rappresentanti della varie associazioni partigiane.
La piazza ha reagito composta ed i vari militanti delle associazioni ed i cittadini presenti  non sono intervenuti. Un loro intervento avrebbe sicuramente provocato una rissa.
Anche nel giorno della Liberazione ogni espressione di dissenso  è sicuramente libera. Difficile essere solidali con chi, mentre contesta, offende i rappresentanti delle istituzioni con parole forti e gesti inconsulti.
La piazza ha reagito con compostezza evitando così il trascendere della manifestazione. Era questo che volevano i contestatori? Non ci sono riusciti.
L’antifascismo e la democrazia sono altra cosa rispetto a questa gazzarra non priva di significati simbolici.
La nostra solidarietà va quindi alle istituzioni liberamente elette dai cittadini.

 

Riprese di Gian Carlo Storti
www.welfarecremonanetwork.it
Cremona 25 aprile 2013

Il video

Cremona 25 aprile 2013. Gli autonomi contestano Perri ed Agazzi

986 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Nel corso del suo intervento di saluto all’avvio del 6° Ciclo Progetto Conoscere la Costituzione, corso organizzato dalla associazione 25 Aprile e da Proteo Fare Sapere, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, nel portare i saluti ai partecipanti, ha dichiarato che in segno di solidarietà alla senatrice Liliana Segre proporrà la cittadinanza onoraria .
Cremona Gianluca Galimberti: il nuovo governo Conte ascoltando i sindaci parte con il piede giusto (Video G.C.Storti)

Cremona Gianluca Galimberti: il nuovo governo Conte ascoltando i sindaci parte con il piede giusto (Video G.C.Storti)

Il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti ha partecipato nei giorni scorsi ad un incontro di amministratori del centrosinistra con il segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti. Come sottolinea Galimberti ‘il nuovo governo Conte, sostenuto dal PD, ascoltando i sindaci parte con il piede giusto. I sindaci infatti sono la prima autorità dello stato su territorio di cui un governo deve tener conto. Bene quindi l’ascolto ed il dialogo’.