Venerdì, 15 novembre 2019 - ore 01.14

Cremona Arci Festa 2019, 26 luglio - 5 agosto. Il calendario degli incontri che apriranno le undici serate a Parco Didattico Scout

Venerdì 26 luglio, nel Parco Didattico Scout di Via Lungo Po Europa, prende il via la 25ª edizione di Arci Festa, organizzata da Arci Cremona con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

| Scritto da Redazione
Cremona Arci Festa 2019, 26 luglio - 5 agosto. Il calendario degli incontri che apriranno le undici serate a Parco Didattico Scout Cremona Arci Festa 2019, 26 luglio - 5 agosto. Il calendario degli incontri che apriranno le undici serate a Parco Didattico Scout Cremona Arci Festa 2019, 26 luglio - 5 agosto. Il calendario degli incontri che apriranno le undici serate a Parco Didattico Scout Cremona Arci Festa 2019, 26 luglio - 5 agosto. Il calendario degli incontri che apriranno le undici serate a Parco Didattico Scout

Cremona Arci Festa 2019, 26 luglio - 5 agosto. Il calendario degli incontri che apriranno le undici serate a Parco Didattico Scout

Venerdì 26 luglio, nel Parco Didattico Scout di Via Lungo Po Europa, prende il via la 25ª edizione di Arci Festa, organizzata da Arci Cremona con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona

Undici serate di pace, cultura, solidarietà, buon cibo e buona musica ma anche incontri, ispirati ai temi da sempre cari all’Arci tra cui i diritti civili, l’antifascismo, la lotta alla mafia, il volontariato, la parità di genere e il sostegno al movimento LGBT. Tematiche importanti su cui l’Arci lavora tutto l’anno organizzando attività e iniziative culturali.

Ecco, nel dettaglio, i 10 appuntamenti che si terranno alle ore 21.00, presso lo Spazio Incontri nell’area di ingresso della festa:

Venerdì 26 luglio Arci Festa inaugura con l’incontro “Perchè l’unica alternativa alla filosofia della paura è la filosofia della festa”, appuntamento con Andrea Colamedici e Maura Gancitano (ideatori di Tlon), moderato da Michele Lanzi.

Si prosegue sabato 27 luglio con la presentazione della campagna #IOACCOLGO. Saranno presenti Walter Massa (responsabile immigrazione per Arci nazionale), Refugees Welcome Italia ed Emilio Rossi (Presidente di Ciac Onlus).

Domenica 28 luglio è la volta dell’incontro con Raffaele Ariano (docente universitario) e Francesca Chiavacci (Presidente di Arci nazionale) intitolato “Le parole sono importanti” e dedicato alla sensibilizzazione contro il linguaggio d’odio. A moderare sarà Carmine Caletti.

Martedì 30 luglio, serata dedicata alla lotta contro la mafia con l’appuntamento “Ecomafie: storie e numeri della criminalità ambientale in Lombardia”. Saranno presenti Sergio Cannavò (responsabile del Centro di Azione Giuridica di Legambiente Lombardia) e Stefano Prandini (Circolo Arci Bassa, curatore del libro Mafie all’ombra del Torrazzo). L’incontro è realizzato a cura di Arci Cremona e Legambiente Cremona, in collaborazione con il Coordinamento Provinciale Libera Cremona e sarà moderato da Francesca Morandi (giornalista de La Provincia).

Mercoledì 31 luglio si parlerà di volontariato con “Semi di futuro. Il valore sociale e culturale del volontariato”. Parteciperanno all’incontro Marco Turati (Presidente dell’associazione culturale Porte Aperte Festival), Federico Medagliani (Presidente de Gli Amici di Robi), Sol Capasso (Presidente di ALAC), Gianfranco Azzali (Lega di Cultura di Piadena) e Luca Burgazzi (Assessore alla Cultura del Comune di Cremona)

Giovedì 1 agosto nello Spazio Incontri si terrà il concerto di percussioni africane del gruppo Oghene Damba, Cremona Boys Musical Theater.

Venerdì 2 agosto sarà la volta di “Gioventù bruciata” lo spettacolo teatrale realizzato insieme ai richiedenti asilo, con la regia di Massimo Cauzzi e la collaborazione di EmmeCi.

L’appuntamento di sabato 3 agosto è organizzato nell’ambito della collaborazione con Mosaico Festival per la serata Mosaicoff #2. Si parlerà di musica al femminile con Adele Nigro (Any Other), Rita Oberti (Not Moving L.T.D.) durante il dialogo “Che genere di talento? dalla formazione alla rappresentazione: lo sviluppo dell’immagine della donna come musicista professionista.” 

La serata di domenica 4 agosto sarà dedicata all’accoglienza con l’incontro “Il territorio che accoglie” dedicato alla presentazione di buone pratiche sul territorio. Ospiti Marketa Hulitova (direttrice SPRAR di Piadena Drizzona), Lara Raffaini (coordinatrice e responsabile dello sportello immigrazione del Comune di Cremona) ed Enrico Platé (operatore sociale e responsabile del progetto Lagaredesgars)

La serata conclusiva di lunedì 5 agosto sarà organizzata in collaborazione con Arcigay Cremona La Rocca. Le drag queen Priscilla E La Notte Brilla con i loro “Racconti senza barriere” narreranno fantastiche storie per bambine e bambini.

La festa sarà aperta tutti i giorni dalle 19:00 alle 01:00 e ogni sera la tenda Arcilab proporrà attività, campagne, progetti e servizi di Arci Cremona e dei Circoli della provincia; in libreria sarà presente una mostra-vendita di selezioni librarie; 

Come sempre saranno attivi il servizio cucina (nostrana, vegetariana, biologica), la pizzeria e il bar (acqua pubblica, vini, birreria e cocktail). Si conferma anche quest’anno la scelta dell’utilizzo di stoviglie in Mater-Bi e la preferenza per la distribuzione di acqua pubblica, nonché la presenza di fornitori biologici e a chilometro zero grazie alla collaborazione con Filiera Corta Solidale.

 

Il programma dettagliato e aggiornato è consultabile sul sito www.arcicremona.org e sull’evento Facebook dedicato. Per contatti è possibile scrivere a cremona@arci.it.

 

1229 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online