Lunedì, 06 aprile 2020 - ore 15.50

Cremona, corso di aggiornamento e formazione per amministratori di sostegno

Iscrizioni aperte. Il corso è rivolto in primo luogo agli agenti sociali della CISL, ma è aperto a tutti

| Scritto da Redazione
Cremona, corso di aggiornamento e formazione per amministratori di sostegno

Sono aperte le iscrizioni al corso di aggiornamento e formazione per aspiranti amministratori di sostegno, promosso dal Coordinamento donne FNP CISL Asse del Po in collaborazione con la rete AdS. L’obiettivo, che si prefiggono i promotori è quello di creare competenze diffuse e far conoscere agli aspiranti amministratori di sostegno le funzioni, le facoltà e gli obblighi che derivano da questo delicato e impegnativo ruolo. Il corso è rivolto in primo luogo agli agenti sociali della CISL, ma è anche aperto a tutti coloro che intendono o sono necessitati, per motivi familiari, a investirsi di tale responsabilità. Il corso prevede 8 ore di formazione d’aula distribuiti in quattro incontri pomeridiani il lunedì. I partecipanti, che avranno frequentato tutti e quattro gli incontri, potranno chiedere di essere inseriti nell’apposito albo della Provincia di Cremona.

Il corso si terrà al raggiungimento di almeno 20 partecipanti, presso la sede della CISL Asse del Po di Cremona (Viale Trento Trieste, 54). L’iscrizione prevede un contributo di € 20 per i soci e di € 30 per i non soci. Il corso gode della collaborazione e del patrocinio di: Comune di Cremona, ASST Cremona, Consigliera di Parità della Provincia di Cremona e Cisvol. Le iscrizioni si ricevono presso gli Uffici FNP CISL di Cremona (Via Dante, 121) o telefonicamente allo 0372 413426, entro e non oltre il 20 settembre, e fino all’esaurimento dei posti.

510 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

INIZIATIVA A SOSTEGNO DEL CORPO VOLONTARI PUBBLICA ASSISTENZA CROCE VERDE DI CREMONA ed AZIONI A TUTELA LAVORATORI E IMPRESE

INIZIATIVA A SOSTEGNO DEL CORPO VOLONTARI PUBBLICA ASSISTENZA CROCE VERDE DI CREMONA ed AZIONI A TUTELA LAVORATORI E IMPRESE

L’Associazione Costruttori ANCE Lombardia ha firmato con le OO.SS. regionali (Filca Cisl, FenealUil, Fillea Cgil) un documento di richieste del settore delle costruzioni a supporto delle imprese e dei lavoratori edili coinvolti nella emergenza Covid-19 e lo sta presentando proprio in queste ore al Tavolo dello Sviluppo in Regione Lombardia, dichiarando ancora la propria disponibilità ad una sospensione immediata della attività dei cantieri in Lombardia.