Lunedì, 23 settembre 2019 - ore 04.50

Cremona L'iniziativa ‘Raccontiamoci il Quartiere’ in zona Po

Ferve l'attività nei quartieri cittadini. Dopo l'inaugurazione, sabato 30 settembre, dello Sportello di Vicinato in via mons. Enrico Assi (zona Famila), questo fine settimana l'attenzione si sposta alla zona Po per il secondo appuntamento dell'iniziativa Raccontaomoci il Quartiere, a cura del CrArT/Cremona Arte e Turismo, nell'ambito del progetto triennale Cittadinanza in Movimento: sulla strada della partecipazione, che si avvale del sostegno di Fondazione Cariplo nell'ambito del Bando per Progetti Emblematici Provinciali 2016.

| Scritto da Redazione
Cremona L'iniziativa ‘Raccontiamoci il Quartiere’  in zona Po Cremona L'iniziativa ‘Raccontiamoci il Quartiere’  in zona Po Cremona L'iniziativa ‘Raccontiamoci il Quartiere’  in zona Po

Domenica 8 ottobre, alle ore 15, ritrovo all'Arena Giardino per partecipare alla visita guidata Camminando lungo viale Po. Sarà così possibile passeggiare da piazza Cadorna fino al grande fiume sul filo del racconto di come si è sviluppato il viale che contraddistingue quell'area cittadina con le sue ville libery, gli edifici del periodo fascista, il passaggio dei tram e della ferrovia, il rapporto “di vicinato“ con il Po. Il tutto, per “ri-conoscere“ un contesto di vita quotidiana attraverso aspetti storico-architettonico-artisitci promuovendo nella cittadinanza consapevolezza e senso di appartenenza. In caso di maltempo, l'appuntamento sarà rinviato a domenica 15 ottobre.

Il progetto  Cittadinanza in Movimento: sulla strada della partecipazione pensato per il quartiere Po, ma finalizzato anche all'elaborazione di un modello esportabile in altri contesti cittadini, vede come capofila il Comune di Cremona  e come partner  l'Associazione ARYA, Il Laboratorio APS e la Cooperativa Cosper, soggetti della rete territoriale quali la Polisportiva Corona, gli  Amici di Robi Telli. Il CrArt, il gruppo bandisitco Città di Cremona, Acli Aval, la Cooperatoiva Nazareth, il G.A.S., il Comitato Soci Coop Lombardia.

La molteplicità dei soggetti in rete rimanda alla molteplicità degli ambiti di intervento del progetto che ha l'obiettivo principale di promuovere la partecipazione della cittadinanza su un tema di estrema attualità, quello dei Beni Comuni. Ripensare lo spazio pubblico nella città attraverso il metodo della progettazione partecipata significa rendere i cittadini protagonisti nella fruizione e nella cura degli stessi spazi pubblici.

Per informazioni:

progetto.periferie@comune.cremona.it  – 0372 407373

info@crart.it  – 338 8071208

780 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online