Mercoledì, 25 maggio 2022 - ore 15.42

Cremona La moda equa, sostenibile e inclusiva

Sabato 6 novembre ore 16 sfilata di Vesti&Rivesti e Un filo pazzesco in cortile Federico II per #insiemepergliSDG

| Scritto da Redazione
Cremona La moda equa, sostenibile e inclusiva

Cremona La moda equa, sostenibile e inclusiva

Sabato sfilata di Vesti&Rivesti e Un filo pazzesco in cortile Federico II per #insiemepergliSDG

Non sarà solo una sfilata. Ma la dimostrazione che, anche attraverso la moda, è possibile operare per un mondo più equo, più sostenibile, più inclusivo. E’ questo il significato della sfilata di moda, organizzata dalla Cooperativa Gruppo Gamma in sinergia con il Comune di Cremona, in occasione della campagna #InsiemepergliSDG promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e da partner internazionali per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. 

L’appuntamento è per sabato 6 novembre alle ore 16 in Cortile Federico II. Sfileranno abiti provenienti dai negozi Vesti&Rivesti di corso Pietro Vacchelli che da anni ricevono donazioni di vestiti da parte di cittadini, li selezionano, li igienizzano e li rimettono sul mercato a prezzi calmierati. Un’attività, condotta anche con l’aiuto di tantissimi volontari, che consente di ridare dignità e valore a capi di abbigliamento che altrimenti verrebbero gettati e che permette a tutti, a costi ridotti, di usufruire di questi beni. Il ricavato dei negozi viene utilizzato dalla Cooperativa Gruppo Gamma per finanziare progetti riabilitativi per adulti e minori con problematiche di salute mentale. Black&white, metropolitan grey, romantico, natural chic, sera, alcuni dei temi pensati per la sfilata che è curata da Mariateresa Crotti e che ospiterà modelli femminili e maschili.

Accanto agli abiti targati Vesti&Rivesti, sfileranno in Cortile Federico II anche i capi provenienti dall’ultima creazione della Cooperativa Gruppo Gamma, la sartoria sociale “Un filo pazzesco”, coordinata da Vanessa Corazza. Si tratta di un laboratorio che seleziona lo scarto dello scarto proveniente dalla filiera di abiti della Cooperativa e lo rielabora, producendo abiti, borse, collane, fasce per capelli e altri manufatti artigianali, tutti unici e originali. Il tutto coinvolgendo le persone che frequentano il Centro diurno di psichiatria adulti di via Redegatti che, grazie a questa attività, hanno la possibilità di imparare l’arte del taglio e cucito, di esprimere la loro creatività e di condividere con il gruppo. Due di loro, oltre a partecipare alla creazione dei capi per la sfilata, saliranno in passerella insieme ad alcune operatrici della Cooperativa per la capsule dedicata proprio a “Un filo pazzesco”.

Lo speaker della sfilata sarà d’eccezione: Michele Mariotti, voce di famosissimi spot come quello di Poltrone e Sofà. Le musiche saranno affidate al dj Claudio Tedesco. Il make up dei modelli sarà curato da Francesco Troisi, truccatore L’Oreal, mentre le acconciature da Laura Bertoletti. Le fotografie saranno realizzate da Adriano Treccani. Saranno coinvolte come tutor delle modelle e dei modelli una decina di volontarie che operano a Vesti&Rivesti.

L’accesso alla sfilata sarà libero. A seguire ci sarà un aperitivo curato dal BonBistrot, ristorante del Civico81 gestito dalla Cooperativa Varietà.

 La campagna #InsiemepergliSDG è promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, insieme ai suoi partner FAO, Commissione Europea, SDG Action Campaign delle Nazioni Unite, CIHEAM Iamb di Bari e Save the Children per celebrare la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2021 e sensibilizzare l’opinione pubblica sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (gli SDG) e sul lavoro della Cooperazione Italiana allo Sviluppo e dei suoi partner per il raggiungimento di questi Obiettivi nel mondo post-Covid 19.

 

471 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online