Sabato, 15 maggio 2021 - ore 14.13

Cremona Riuscito FLASH-MOB SU DIRITTO ALLA CURA E NO PROFIT ON PANDEMIC (Video)

La manifestazione "Vaccino Bene Comune" è stata promossa dal Comitato cremonese per il Diritto alla Cura.

| Scritto da Redazione
 Cremona Riuscito FLASH-MOB SU  DIRITTO ALLA CURA E NO PROFIT ON PANDEMIC (Video)  Cremona Riuscito FLASH-MOB SU  DIRITTO ALLA CURA E NO PROFIT ON PANDEMIC (Video)  Cremona Riuscito FLASH-MOB SU  DIRITTO ALLA CURA E NO PROFIT ON PANDEMIC (Video)  Cremona Riuscito FLASH-MOB SU  DIRITTO ALLA CURA E NO PROFIT ON PANDEMIC (Video)

Cremona Riuscito FLASH-MOB SU  DIRITTO ALLA CURA E NO PROFIT ON PANDEMIC (Video)

Gli Stati generali Clima, Ambiente, Salute hanno hanno aderito alla manifestazione "Vaccino Bene Comune" promossa dal Comitato cremonese per il Diritto alla Cura.

Il Flash Mob e la manifestazione si sono tenuti  lo scorso sabato 17 aprile , nello spiazzo davanti alla pagoda  in p.zza Roma .

Un ventina di testimonianze hanno presentato la Campagna ICE,  Iniziativa dei Cittadini  Europei, "Nessun profitto sulla pandemia"

Fra gli altri sono intervenuti alcuni medici cremonesi fra cui l’infettivologo Angelo Pan, la dottoressa Claudia Balotta, Cavaliere al Merito della Repubblica per le sue scoperte e ricerche sul Coronavirus all’ospedale Sacco di Milano e ancora il dottor Paolo Bodini, ex primario dell’Ospedale Maggiore di Cremona nonché ex sindaco della città ed ex parlamentare.

Spiega Angelo Pan : ‘Quando ci si trova nel mezzo di eventi tanto critici come una pandemia, la regola dovrebbe essere che il rispetto per la vita umana porti ad aiutare tutti passando sopra al profitto, che è giusto e ci deve essere in parte per finanziare la ricerca, ma si deve fermare quando in gioco c’è la salute mondiale’

Ricorda Paolo Bodini : ‘Abbiamo combattuto in passato perché il farmaco contro l’epatite C, causa primaria nei tumori del fegato, avesse un costo accessibile a tutti e non solo ai paesi ricchi e quella battaglia l’abbiamo vinta. Ora lottiamo perché lo stesso sia fatto per i vaccini contro il Covid 19’.

L’iniziativa è stata presentata da Marco Pezzoni , in rappresentanza degli Stati Generali clima, ambiente salute che ribadisce : La salute è un bene universale e come tale deve essere trattato. Nessuno è al sicuro se tutti non sono al sicuro, lo stesso Papa Francesco rafforza continuamente con i suoi messaggi, i temi della nostra campagna’

Chiude l’incontro Gigi Rossetti componente della rete cremonese facendo l’appello a firmare on line sul sito www.noprofitonpandemic.eu  evidenziando che ‘I vaccini devono diventare un bene pubblico mondiale. Perché sia così, i brevetti devono essere svincolati dall’organizzazione mondiale del commercio. A richiederlo ci sono già oltre 100 stati. La pandemia è universale, per combatterla tutti devono avere pari opportunità di cura’

L'elenco dei 20 intervenuti:

Angelo Pan, Cosetta Erinaldi, Mauro Castagnaro, Massimo Bondioli, Daniela Negri, Diego Antonioli, Lorenzo Lupoli,Olivia Barbieri,Max Ciocca,Guido Vaudetto,Laura Rossi,Giampiero Carotti,Paolo Bodini,Monia Castelli,Gigi Rossetti,Francesco Ghelfi,Francesca Berardi,Massimiliano Pegorini,Lapo Pasquetti,Giovanna Bianchin

 

 

 

 

 

3497 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online