Lunedì, 21 ottobre 2019 - ore 20.19

Disoccupazione in Slovacchia scesa al 7,1% nel primo trimestre

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia è sceso al 7,1% nei primi tre mesi di quest’anno, segnando un miglioramento di 1,6 punti percentuali rispetto al primo trimestre del 2017. Il numero dei disoccupati, secondo i dati pubblicati ieri dall’Ufficio di Statistica, si è ridotto del 19% a 194.100 persone.

| Scritto da Redazione
Disoccupazione in Slovacchia scesa al 7,1% nel primo trimestre

Disoccupazione in Slovacchia scesa al 7,1% nel primo trimestre

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia è sceso al 7,1% nei primi tre mesi di quest’anno, segnando un miglioramento di 1,6 punti percentuali rispetto al primo trimestre del 2017. Il numero dei disoccupati, secondo i dati pubblicati ieri dall’Ufficio di Statistica, si è ridotto del 19% a 194.100 persone.

Il miglioramento si è particolarmente sentito nella fascia di età da 35 a 49 anni, dove si sono registrati 18.500 persone disoccupate in meno. Anche le altre categorie di età hanno visto una diminuzione, tranne gli over 60, che sono aumentati di 1.500 individui.

Nei primi tre mesi dell’anno, il maggior numero di disoccupati si trovava nella regione di Presov (42.400) e Kosice (42.000). Miglioramenti sono stati visti in tutte le regioni, con i risultati migliori nella regione di Nitra (-38,3%) e Zilina (-24,7%). A Trencin il tasso inferiore di disoccupazione, pari al 3,2%, e al contrario il peggiore nella regione di Kosice, dove rimane all’11%.

Fonte . Buongiorno slovacchia

424 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online