Giovedì, 17 ottobre 2019 - ore 04.28

E QUI COMANDO IO! OLTREIBANCHI teatro per ragazzi – XXVI edizione 2019 Teatro Ponchielli Cremona

Venerdi 17 maggio ore 10.30 E QUI COMANDO IO! RAPPRESENTAZIONE CONCLUSIVA DEL LABORATORIO TEATRALE

| Scritto da Redazione
E QUI COMANDO IO!  OLTREIBANCHI  teatro per ragazzi – XXVI edizione 2019 Teatro Ponchielli Cremona

E QUI COMANDO IO!  OLTREIBANCHI  teatro per ragazzi – XXVI edizione 2019 Teatro Ponchielli Cremona

Venerdi 17 maggio ore 10.30 E QUI COMANDO IO! RAPPRESENTAZIONE CONCLUSIVA DEL LABORATORIO TEATRALE SUL (NON)RISPETTO DELLE REGOLE

A cura di Alberto Branca e Daniela Coelli con i ragazzi delle classi

 

1^D - Scuola Secondaria di I° G. Vida

Alessandro Ballarini, Filippo Castagna, Siria Cauzzi, Mattia Cè, Stiven Dauti, Riccardo Ferrari, Lucia Ghezzi, Mohamed Maguini, Luca Mengon,

Elena Montalto, Roberto Rescaglio, Giorgio Salti, Martin Semema, Enrik Shkulaku,

Luca Tiritiello, Anna Vignoli, Tea Vignoli, Claudia Zeka

(Paola Lipeti docente)

 

1^F - Scuola Secondaria di I° A. Campi

Kilian Agosti, Loris Albricci, Muriel Bakayoko, Leon Benyacar, Christian Bettelli, Davide Bodini, Anna Bosio, Stefan Buduca, Xhei Cela, Arianna Cresti,

Thomas Gaboardi, Gianluca Gattuso, Elia Generali, Mirsada Hasani, Miruna Itu, Stefania Lupi, Rame Makhlouf, Raoul Marin, Nathan Nichele, Alexandru Onu, Riccardo Ronconi, Angelo Russo, Gurleen Saini, Andrea Sarzi Amadè,

Arianna Stefanoni, Enea Tofanetti

(Emanuela Ronca docente)

Cosa pensano delle regole questi giovani studenti?

Di certo sanno che esistono - soprattutto a scuola – e che le dovrebbero seguire, ma tra il dire e il fare…

Ed ecco che la voglia di scappare da quello che “restringe”, che fa stare “entro i margini”, si fa strada.

Si può vivere senza regole, come nel Paese dei Balocchi o su un’isola deserta, dove nessun adulto può controllare? Forse all’inizio sarebbe bellissimo, ma poi o ci si potrebbe trasformare in asini, come nella favola di Pinocchio, o si rischierebbe l’ammutinamento, come nel caso dei nostri “isolani”. Prima o poi con le regole ci si deve confrontare, anche per scardinarle, anche se intorno a noi vediamo che alcune di queste sono già state scardinate, magari a torto, proprio dagli adulti.

Non è semplice, non è facile, ma qualcosa queste regole insegnano e scopriamo che alcune le abbiamo dentro, perché fanno parte di noi e del nostro essere “animali sociali”, alcune invece, finché non ci toccano in prima persona, le vediamo come imposizioni preconfezionate, non ci appartengono.

Ma qui, con l’aiuto del teatro, tutti i nodi vengono al pettine e il risultato lo vedremo sul palcoscenico.

(Alberto Branca e Daniela Coelli)

Il laboratorio, come sempre offerto gratuitamente dal Teatro alle scuole partecipanti, si è sviluppato in un percorso di incontri - condotti da Alberto Branca e Daniela Coelli - da gennaio a maggio fino alla rappresentazione conclusiva al Ponchielli aperta a scuole e famiglie.

 

618 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online