Sabato, 13 agosto 2022 - ore 05.29

Esteri Francia bloccata dallo sciopero dei ferrovieri

Inizia il braccio di ferro tra governo e sindacati, che contestano la riforma voluta da Macron

| Scritto da Redazione
Esteri Francia bloccata dallo sciopero dei ferrovieri

Esteri Francia bloccata dallo sciopero dei ferrovieri

Inizia il braccio di ferro tra governo e sindacati, che contestano la riforma voluta da Macron

Il  3 aprile, è stato il primo giorno dello sciopero dei ferrovieri francesi. Appena un Tgv (Treno ad alta velocita') su otto sarà in viaggio ed è già caos sulle linee regionali. Alla stazione di Parigi Gare de Lyon - riferisce l'Ansa - si registrano scene di panico e gente sui binari per la folla straripante ammassata sulle banchine già dalle prime ore del mattino. Una rete paralizzata, con un impatto immediato sul traffico automobilistico e 425 km di ingorghi intorno alla capitale contro una media di 325 km.

La protesta dei ferrovieri francesi è rivolta contro la riforma ferroviaria voluta dal presidente Emmanuel Macron. Un braccio di ferro cruciale per il presidente, considerato dai media come una delle principali sfide del suo quinquennato. I sindacati, da parte loro, hanno annunciato un mega-sciopero 'spalmato' su tre mesi, da oggi fino a fine giugno. In particolare, contestano la fine dello status di ferrovieri, vero e proprio tabu per la Francia, e la liberalizzazione del settore sul modello di altri paesi tra cui l'Italia o la Germania.

Fonte: rassegna sindacale

 

 

648 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online