Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 20.45

Europa, nominata la Commissione Juncker

Ecco i nomi e i portafogli

| Scritto da Redazione
Europa, nominata la Commissione Juncker

La composizione dell’esecutivo guidato dal popolare lussemburghese Jean-Claude Juncker, che ha ufficialmente preso posizione il 1° novembre 2014. I vicepresidenti:

Frans Timmermans (Paesi Bassi, Pse) – Primo vice presidente, commissario alla Better regulation, Relazioni interistituzionali, Stato di diritto, Carta dei diritti fondamentali con delega allo Sviluppo sostenibile

Andrus Ansip (Estonia, Alde) – Vicepresidente e commissario al Mercato unico digitale

Maros Sefcovic (Slovacchia, Pse) – Vicepresidente e commissario all’Unione energetica

Valdis Dombrovskis (Lettonia, Ppe) – Vicepresidente e commissario all’Euro e al Dialogo sociale

Kristalina Georgieva (Bulgaria, Ppe) – Vicepresidente e commissario a Bilancio e Risorse umane

Jyrki Katainen (Finlandia, Ppe) – Vicepresidente e commissario a Crescita, Lavoro, Investimenti e Competitività

Federica Mogherini (Pse), Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue, vicepresidente della Commissione europea di diritto.

Ogni vicepresidente avrà potere di coordinamento su diversi commissari

I commissari:

Vytenis Andriukaitis (Lituania, Pse) – Salute, Sicurezza alimentare, Medicine e Prodotti farmaceutici

Miguel Arias Canete (Spagna, Ppe) – Energia e Clima

Dimitris Avramopoulos (Grecia, Ppe) – Immigrazione, Affari interni e Cittadinanza

Elzbieta Bienkowska (Polonia, Ppe) – Mercato interno, Industria, Spazio, Imprese e Pmi

Corina Cretu (Romania, Pse) – Politica regionale

Johannes Hahn (Austria, Ppe) – Politiche di vicinato e Negoziati per l’Allargamento

Jonathan Hill (Regno Unito, Ecr) – Stabilità finanziaria, Servizi finanziari e Mercati

Phil Hogan (Irlanda, Ppe) – Agricoltura e Sviluppo rurale

Vera Jourova (Repubblica Ceca, Alde) – Giustizia, Consumatori e Uguaglianza di genere

Cecilia Malmstrom (Svezia, Alde) – Commercio

Neven Mimica (Croazia, Pse) – Cooperazione internazionale e Sviluppo

Carlos Moedas (Portogallo, Ppe) – Ricerca, Scienza e Innovazione

Pierre Moscovici (Francia, Pse) – Affari economici e finanziari, Fiscalità e Unione doganale

Tibor Navracsics (Ungheria, Ppe) – Educazione, Cultura, Giovani e Sport

Gunther Oettinger (Germania, Ppe) – Economia digitale e Società

Violeta Bulc (Slovenia, Alde) – Trasporti

Christos Stylianides (Cipro, Ppe) – Aiuti umanitari e gestione delle crisi

Marianne Thyssen (Belgio, Ppe) – Lavoro, Affari sociali e Inclusione

Karmenu Vella (Malta, Pse) – Ambiente, Affari marittimi e Pesca

Margrethe Vestager (Danimarca, Alde) – Concorrenza

 

1074 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria