Domenica, 22 settembre 2019 - ore 22.14

Federconsumatori Milano AVVISO AI CITTADINI DAL 1° OTTOBRE STOP AI DIESEL EURO 3

Le politiche ambientali della Lombardia e del Comune di Milano continuano, infatti con delibera Regionale, la quale ha interessato anche il nostro comune, è stato stabilito un programma volto a limitare la circolazione dei mezzi più inquinanti.

| Scritto da Redazione
Federconsumatori  Milano AVVISO AI CITTADINI DAL 1° OTTOBRE STOP AI DIESEL EURO 3

Federconsumatori  Milano AVVISO AI CITTADINI DAL 1° OTTOBRE STOP AI DIESEL EURO 3

Le politiche ambientali della Lombardia e del Comune di Milano continuano, infatti con delibera Regionale, la quale ha interessato anche il nostro comune, è stato stabilito un programma volto a limitare la circolazione dei mezzi più inquinanti.

E’ un provvedimento che interessa quasi 50.000 veicoli milanesi, tra autovetture e furgoni, ed in particolare tutti i mezzi diesel Euro 3, ritenuti, insieme a molte altre autovetture una delle principali cause di inquinamento.

Il blocco sarà attivo dalle ore 7.30 alle ore 19.30 dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno e successivamente avremo altri limiti alla circolazione dei mezzi inquinanti.

Secondo il Presidente dell’Associazione Milanese, Carmelo Benenti, “il Comune e gli Enti interessati, oltre a promuovere politica ambientali pregevoli, dall’altro non possono aumentare il prezzo dei biglietti dei mezzi, poiché così sicuramente non si va a disincentivare l’uso dell’autovettura privata” continua poi dicendo “pensare poi, a degli incentivi per i proprietari dei mezzi interessati, per cambiare le autovetture, magari pensando a convenzioni specifiche con i rivenditori di auto dei territori interessati, potrebbe essere anche un stimolo alla ripresa dei consumi”.

L’invito quindi di Federconsumatori Milano alle Istituzioni ed, in particolare, al Comune di Milano, è quello di coinvolgere le Associazioni nel dialogo, di modo da poter prendere decisioni condivise e portare avanti obbiettivi comuni.

Milano 28 settembre 2018

1656 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online