Domenica, 23 giugno 2024 - ore 09.44

Fontana: ''Donazioni strumentalizzate a fini politici''

Fontana: ''Donazioni strumentalizzate a fini politici''

| Scritto da Redazione
Fontana: ''Donazioni strumentalizzate a fini politici''

«Strumentalizzate a fini politici anche le donazioni a favore degli ospedali lombardi». Così, in un post su Facebook, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, dopo le accuse di `Report´ anticipate nelle ultime ore dal `Il Fatto Quotidiano´, secondo cui il 16 aprile un’azienda di Varese, riconducibile alla moglie e al cognato del governatore si sarebbe aggiudicata senza gara pubblica una fornitura di camici da 500 mila euro. Fontana scrive: «comprendo che l’esigenza sia far notizia e vendere copie, ciò che non comprendo sono le strumentalizzazioni scandalistiche tese a dare un’immagine distorta della realtà per abietti fini politici». Durante il periodo di crisi, spiega il governatore lombardo, «appurato che da Roma non sarebbero mai arrivati in tempo gli aiuti, Regione Lombardia è stata costretta ad incaricare la propria centrale acquisti, Aria Spa, per assicurare l’approvvigionamento di forniture e servizi per fronteggiare l’emergenza ricorrendo all’istituto della procedura negoziata ex art. 53 d.lgs. 50/2016 Codice degli appalti. Ogni giorno servivano centinaia di migliaia di mascherine, camici, visiere con urgenze e quantità che superavano di almeno cento volte (in alcuni casi anche migliaia) le ordinarie necessità di approvvigionamento pre Covid».

 
488 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria