Venerdì, 14 giugno 2024 - ore 08.44

Fornitore Offresi presenta i suoi servizi dedicati al mondo delle PMI

A Fornitore Offresi 2023 è presente Rete Ufficio Estero

| Scritto da Redazione
Fornitore Offresi presenta i suoi servizi dedicati  al mondo delle PMI

 

A Fornitore Offresi 2023 è presente Rete Ufficio Estero (stand 323 – Padiglione B), società in co-gestione tra API Lecco e Sondrio e Confartigianato Imprese Lecco, nata per supportare le imprese del territorio nello sviluppo dei mercati nazionali e internazionali.

Rete Ufficio Estero ha scelto di aderire a Fornitore Offresi, indiscussa vetrina internazionale della subfornitura meccanica, partecipando sia con uno stand istituzionale, dove sarà possibile conoscere tutti i servizi a disposizione delle imprese, sia con 11 aziende che, oltre al proprio marchio, avranno quello della Rete e il logo “Manifactured in Lecco”, a sottolineare la forte identità geografica di uno dei distretti meccanici più importanti e riconosciuti a livello internazionale.

“Fornitore Offresi è uno degli appuntamenti più attesi dai nostri imprenditori associati – commenta Daniele Riva, presidente di Confartigianato Imprese Lecco – sia per gli espositori, sia per i visitatori. Si tratta di un consolidato punto d’incontro tra domanda e offerta della filiera meccanica di cui le nostre imprese sono protagoniste. Negli anni, Fornitore Offresi è diventata una vetrina in grado di attrarre visitatori provenienti da tutta Italia e dall’estero. Per questo, con API Lecco e Sondrio, abbiamo deciso di partecipare insieme alla manifestazione, portando a conoscenza del pubblico il servizio che condividiamo da tempo e che due anni fa ha assunto il nome di Rete Ufficio Estero: un ventaglio di proposte che va dall’impiego delle nuove tecnologie e piattaforme digitali, come l’inbound marketing e il social media marketing, passando da servizi più “tradizionali” come quello delle traduzione dell’interpretariato”.

“Rete Ufficio Estero è diventata negli anni un punto di riferimento per i servizi di internazionalizzazione – aggiunge Enrico Vavassori, presidente API Lecco e Sondrio - Grazie all’esperienza di professionisti è in grado oggi di offrire servizi avanzati con l'obiettivo di creare opportunità di crescita sui mercati esteri per aziende di ogni dimensione. Grazie alla conoscenza delle aziende e del territorio in cui opera, unitamente alle competenze professionali e linguistiche, la Rete mette in campo le migliori soluzioni per supportare i clienti nel processo di internazionalizzazione e di sviluppo commerciale. Fornitore Offresi rappresenta quindi il nostro “habitat” naturale e che dà il via a una serie di altre partecipazioni fieristiche”.

Con Fornitore Offresi si apre infatti la stagione di partecipazione a rassegne internazionali. A inizio marzo Rete Ufficio Estero sarà a “Z” a Lipsia su proposta della Camera di Commercio di Como-Lecco che ha organizzato l’attività di matching sul posto. A fine marzo una decina di aziende afferenti alla Rete sarà presente a MECSPE Bologna con una collettiva.

LA STRUTTURA

L’ufficio Estero è attivo dal 2008 e ha assistito in questi 15 anni più di 220 aziende sviluppando per ognuna di loro un servizio e un progetto “confezionato su misura” finalizzato alla ricerca e allo sviluppo di clienti operanti sui mercati esteri.

La struttura è guidata da Angelo Crippa, export manager, ed è composta da 7 persone che, con professionalità e competenza, sviluppano potenziali contatti in 8 lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, portoghese.

Alla ricerca e allo sviluppo di potenziali clienti esteri l’Ufficio Estero affianca altri servizi e soluzioni a supporto come l’organizzazione di fiere e missioni all’estero, traduzione e interpretariato, consulenza specializzata doganale e legale, strategia e-commerce, social media marketing e soluzioni di digital marketing oltre che lo sviluppo commerciale estero.

I NUMERI DELL’UFFICIO ESTERO

  • 222 aziende assistite dal 2008 al 2022



  • I settori in cui l’Ufficio Estero opera maggiormente: 58% metalmeccanico, 19% arredo, 12% plastica, 11% altri.



  • 28 i paesi in cui l’Ufficio Estero opera nel mondo: Svizzera, Austria, Germania, Olanda, UK, Irlanda, Spagna, Francia, Belgio, Croazia, Serbia, Grecia, Marocco, Egitto, Tunisia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Romania, Moldavia, Polonia, Ucraina, Russia, Emirati Arabi, Qatar, Canada, USA, Australia, Nuova Zelanda.



  • Come si distribuisce il lavoro dell’Ufficio Estero nel mondo: Europa 65%, Nord Africa 20%, USA e Canada 10%, Paesi Arabi 5%



  • Con quali stati europei l’Ufficio Estero opera maggiormente: Germania 40%, Svizzera 25%, Francia 10%, Spagna 10%, Repubblica Ceca e Slovacchia 5%, altri 10%.

 

 

437 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria