Martedì, 16 luglio 2024 - ore 11.35

GERMANIA - Primo edificio di 15 piani alimentato con alghe

| Scritto da Redazione
GERMANIA - Primo edificio di 15 piani alimentato con alghe

Uno stabile di quindici piani alimentato esclusivamente da alghe, è stato costruito ad Amburgo. Il palazzo - riferisce il sito ambiente.ambienti - è dotato di centoventinove serbatoi riempiti di alghe appesi all`esterno dello stesso, esposte a sud-est e a sud-ovest, cioè verso la direzione del sole. L`edificio tedesco, progettato da Arup, SSC Strategic Consultants Scienza e Splitterwerk Architects e battezzato BIQ (Bio Quoziente Intelligenza) House è il primo al mondo capace di utilizzare le alghe per riscaldare e raffreddare gli edifici di grandi dimensioni.
Le alghe sono state recuperate dal fiume Elba nell`estuario del grande centro del nord della Germania. Inserite in grandi serbatoi rettangolari appesi alle pareti dell`edificio, le alghe vivono in una soluzione di acqua e sono rifornite da un sistema automatico di sostanze nutritive e anidride carbonica.
Le alghe che si sviluppano per lo più in estate, offrono, così, più ombra all`edificio e contribuiscono a tenerlo fresco. Il calore in eccesso che si accumula in acqua nei serbatoi si trasferisce con un sistema idrico in serbatoi sotto l`edificio per un uso successivo. La quantità di alghe cresciute in eccesso si raccoglie e si trasporta in un impianto di trattamento all`interno dell`edificio. La biomassa raccolta si converte in biogas per essere bruciato e fornire calore in inverno. L`uso sia del solare termico, sia del geotermico permette così di riscaldare e raffreddare il condominio senza usare combustibili fossili.
La progettazione e la costruzione del BIQ ha richiesto tre anni e un costo di circa 5milioni di euro, tutti finanziati dall`Internationale Bauausstellung (IBA). Il BIQ House è uno dei sedici progetti intrapresi dal gruppo, con l`obiettivo di dimostrare come è già possibile rendere convenienti gli edifici bio-compatibili; presentato nell`ambito del Salone Internazionale dell`Edilizia di Amburgo 2013, sarà utilizzato come banco di prova di architetti e ingegneri di tutto il mondo per determinare se il progetto è fattibile e, se sì, potrebbe essere preso come modello per la costruzione di edifici simili in altre città.
 
fonte : aduc
18.4.13

1131 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria