Martedì, 18 giugno 2019 - ore 22.54

Gianluca Galimberti si conquista il ballottaggio del 9 giugno con il 46,36%. Ora va riconfermato sindaco (G.C.Storti)

Prima dell’esito del voto delle europee la conquista del ballottaggio era incerta. Dopo i risultati del centrodestra alle Europee tutto dava per quasi certa la vittoria di Malvezzi al primo turno (i numeri li aveva). Infatti molti di noi erano convinti che vista l’onda verde gli elettori cremonesi avrebbero votato alla grande per Malvezzi.

| Scritto da Redazione
Gianluca Galimberti si conquista il ballottaggio del 9 giugno con il 46,36%. Ora va riconfermato sindaco (G.C.Storti) Gianluca Galimberti si conquista il ballottaggio del 9 giugno con il 46,36%. Ora va riconfermato sindaco (G.C.Storti) Gianluca Galimberti si conquista il ballottaggio del 9 giugno con il 46,36%. Ora va riconfermato sindaco (G.C.Storti) Gianluca Galimberti si conquista il ballottaggio del 9 giugno con il 46,36%. Ora va riconfermato sindaco (G.C.Storti)

Gianluca Galimberti si conquista il ballottaggio del 9 giugno con il 46,36%. Ora va riconfermato sindaco (G.C.Storti)

Prima dell’esito del voto delle europee la conquista del ballottaggio era incerta. Dopo i risultati del centrodestra alle Europee tutto dava per quasi certa la vittoria di Malvezzi al primo turno (i numeri li aveva). Infatti molti di noi erano convinti  che vista l’onda verde gli elettori cremonesi avrebbero votato alla grande per Malvezzi.

Invece no ! L’elettorato cremonese ha saputo dare un voto diverso, ha valutato l’operato di questa amministrazione guidata con intelligenza, competenza e passione da Galimberti e l’ha premiato con il 46,36%  riservando a Malvezzi , ormai con il fiatone, il  41,66%.

Nel pomeriggio ( di lunedì)  ho visto  Malvezzi in una  intervista  su Cremona 1 ed era proprio nero in volto.

E se aggiungiamo i voti ‘rubati’ -come dicono loro- di Giovetti (che arriva al 3,32 %) non avrebbe vinto lo stesso.

Insomma questo 46,36% di Galimberti pari a 17.027 voti è tutto merito della buona immagine che questa amministrazione ha saputo dare di se stessa alla città realizzando molte cose che i cittadini cremonesi hanno saputo apprezzare e riconoscere.

Quindi il 9 giugno Galimberti ha già vinto? Magari fosse così. E' necessario fare un lavoro capillare per riportare tutti quei cittadini ai seggi e convincerne di nuovi.

Gli argomenti li abbiamo , basta lavorarci su.

A mio avviso non sono utili gli apparentamenti ma il lavoro personale su alcune fasce di elettori.

Ma davvero tutti quelli che hanno votato ‘La Sinistra’ sono indifferenti ad avere come sindaco  o Malvezzi o Galimberti?

E gli elettori del M5S  ritengono equivalenti i risultati?

Non credo che dobbiamo puntare solo sullo scontento degli elettori della Lega che non hanno il loro candidato ma invece parlare con quei cittadini  indecisi e invitarli a votare Gianluca Galimberti sindaco per quello che ha fatto in questi ultimi 5 anni e che sicuramente sarà in grado di fare se riconfermato quanto previsto dal suo programma.

Cremona ha bisogno di continuità per migliorarsi  e per migliorare la qualità di vita dei sui cittadini.

A Cremona si può !. Grazie Gianluca del tuo impegno.

Saremo in tanti a metterci la faccia affinchè tu possa essere ancora il nostro sindaco.

 

 

 

754 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online