Sabato, 25 gennaio 2020 - ore 13.14

GIUNTA SALA SEMPRE PIU' A SINISTRA CON INGRESSO LIMONTA

SCELTE CONTRO BUONA AMMINISTRAZIONE CITTA': ALCUNI MEZZI ASSESSORI, ALTRI INCAPACI DI REGGERE PESO DELEGHE

| Scritto da Redazione
GIUNTA SALA SEMPRE PIU' A SINISTRA CON INGRESSO LIMONTA
"La Giunta di Milano si sposta ancora più a sinistra con una scelta del Sindaco di puro equilibrismo politico nel rapporto tra i partiti, sovrarappresentando la sinistra-sinistra rispetto al risultato elettorale del 2016 e umiliando ancora una volta le istanze più riformiste e vagamente liberali. Invece di dare uno slancio di qualità  per rispondere meglio ai bisogni dei milanesi, Sala appesantisce la Giunta senza alcun criterio di buona Amministrazione: alcuni sono mezzi Assessori con deleghe che potrebbero benissimo essere accorpate (in primis Educazione appunto e Trasparenza/Partecipazione poi), mentre altri sono in evidente difficoltà perché incapaci di reggere il lavoro e la responsabilità (in primis Trasporti e Lavori Pubblici).
Lo ha detto Manfredi Palmeri, Consigliere comunale liberale di Milano e Capogruppo di Opposizione a Palazzo Marino in merito all'annuncio del Sindaco di far entrare in Giunta il rappresentante di Milano Progressista, aggiungendo: "A gennaio il Sindaco dovrebbe venire in Aula a spiegare questa scelta e soprattutto la logica delle deleghe, che sempre meno risponde alle esigenze della Città. Che senso hanno disegnate così? Sempre peggio... Tre Assessori che fanno ciò che potrebbe fare uno e altri Assessori che sono schiacciati dal peso di triplici deleghe che non riescono proprio a gestire. Le strade che si sbriciolano e si allagano o il trasporto pubblico che peggiora sono solo esempi emblematici, insieme all'attesa infinita di risposte concrete nelle periferie".
"Già la voce del Comune contro le occupazioni abusive era flebile, adesso lo sarà ancora di più... Come opposizione abbiamo una responsabilità ulteriore nelle nostre battaglie, anche contro la narrazione che si vuol fare di Milano nascondendo i tanti problemi con la tanta propaganda" ha proseguito il Consigliere Manfredi Palmeri.
 
 
 
 
 
_____________________________

FONTE Manfredi Palmeri

177 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online