Martedì, 18 gennaio 2022 - ore 23.05

Giuseppe Scigliano eClaudio Provenzano, incontrano rappresentanti comunità Turca di Hannover

| Scritto da Redazione
Giuseppe Scigliano eClaudio Provenzano, incontrano rappresentanti comunità Turca di Hannover

Il Presidente del Comites di Hannover Giuseppe Scigliano ed il Consigliere Claudio Provenzano, incontrano alcuni rappresentanti della collettività Turca di Hannover per parlare del Comites e creare una struttura comune.
Accompagnato da Claudio Provenzano, che ha organizzato l’incontro presso un ristorante turco, il Presidente del Comites Giuseppe Scigliano ha incontrato alcuni esponenti della collettività turca per cercare di stabilire alcuni punti programmatici comuni e quindi collaborare reciprocamente per poterli realizzare unendo le forze.
Per prima cosa ha spiegato come sono nati i Comites, come funzionano , come sono strutturati e quali sono i loro compiti. I Turchi hanno mostrato tantissimo interesse e proporranno al loro Console di approfondire questa tematica con ulteriori incontri perché partendo dalla nostra legge, potrebbero farne una loro. Oltre a questo tema, si è parlato altresì di far nascere una società Italo-Turca che dovrebbe porre al centro delle proprie attività diversi punti tra cui:
- la cultura dei reciproci Paesi;
- l’integrazione dei propri connazionali;
- La creazione di ponti commerciali con la Turchia e l’Italia per gli imprenditori italiani e turchi residenti nella Bassa Sassonia;
- Il facilitare la comprensione tra i due popoli
In conclusione della serata si è stabilito di far crescere dalla base questa associazione e si è deciso che i soci fondatori dovrebbero essere almeno 10. Al prossimo incontro saranno presente quindi quattro donne, due turche e due italiane.

fella foto:  Da Sinistra: Enver Taner, Claudio Provenzano, Dott. Giuseppe Scigliano, Bünyamin Varol, Alaattin Sagir, Dr. Sevket Akinlar

1808 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

BRUXELLES\ aise\ L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA PREVENZIONE E LA CURA DEL CANCRO: 35 MILIONI DI EURO DALL’UE

BRUXELLES\ aise\ L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA PREVENZIONE E LA CURA DEL CANCRO: 35 MILIONI DI EURO DALL’UE

La Commissione europea ha aperto oggi, 9 luglio, un invito a presentare proposte, con uno stanziamento di 35 milioni di euro, a favore dello sviluppo dell’analisi delle immagini medicali per la diagnosi del cancro, basata sull’intelligenza artificiale, e di altri strumenti e tecniche di analisi per la prevenzione, la previsione e la cura delle forme più comuni di cancro.