Domenica, 03 marzo 2024 - ore 06.17

I liutai CNA Cremona hanno presentato il progetto 'Un Violino per Occhi Azzurri' [video]

Lo scorso Giovedì 22 dicembre alle ore 17, presso l’auditorium G. Arvedi, il violino e il progetto sono stati presentati alla comunità.

| Scritto da Redazione
I liutai CNA Cremona hanno presentato il progetto 'Un Violino per Occhi Azzurri' [video] I liutai CNA Cremona hanno presentato il progetto 'Un Violino per Occhi Azzurri' [video] I liutai CNA Cremona hanno presentato il progetto 'Un Violino per Occhi Azzurri' [video] I liutai CNA Cremona hanno presentato il progetto 'Un Violino per Occhi Azzurri' [video]


I liutai CNA Cremona hanno presentato il progetto 'Un Violino per Occhi Azzurri' [video]

 Lo scorso Giovedì 22 dicembre alle ore 17, presso l’auditorium G. Arvedi, il violino e il progetto sono stati  presentati alla comunità.

 L’idea è nata nel 2021 durante un incontro con Filippo Ruvioli, presidente dell’Associazione e il gruppo dirigente di CNA Cremona, capitanato dal Presidente Marcello Parma. “La realtà dell’Associazione Occhi Azzurri presieduta da Filippo ci ha entusiasmato” esordisce Parma.

“Ed il progetto, che sta diventando realtà è di realizzare un centro ricreativo per bambini disabili all’interno del Parco del Morbasco, ci ha colpiti ed emozionati e ha risvegliato in noi il desiderio di contribuire in maniera fattiva”. “E così, con il forte intento di provare a dare una mano - spiega Marco Vinicio Bissolotti presidente di CNA liutai – è nata l’idea di costruire un violino a più mani, il cui ricavato andrà poi in beneficenza all’associazione stessa.”

La costruzione è partita all’inizio del 2022, su modello Guarneri del Gesù e si è conclusa a luglio 2022. Questo violino, frutto della collaborazione e della professionalità dei liutai della CNA di Cremona, si può considerare un significativo rappresentante dell’artigianato artistico della liuteria cremonese contemporanea.

Oltre al maestro Bissolotti nella costruzione del violino sono stati coinvolti i maestri liutai: Francesco Toto, Carlos Herman Roberts, Shibata Takaomi, Giulio Maisenti, Davide Somenzi.

Per l’occasione la violinista Lena Yokohama ha allietato  i presenti con il suono di questo strumento.

Nei prossimi mesi il violino sarà esposto e presentato all’interno degli spazi del Museo del violino che gentilmente ospiterà lo strumento.

Nel settembre 2023, in occasione di Mondomusica, si terrà una vera e propria asta benefica in cui il violino verrà “venduto a pezzi”.

I benefattori potranno idealmente acquistare “pezzi” del violino e l’intero ricavato verrà donato all’Associazione Occhi Azzurri.

 Ripresa video   di Gian Carlo Storti  welfarecremona Cr 22 dicembre 2022

 Tutti gli altri video di welfare li trovi qui https://www.welfarenetwork.it/video/

3109 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online