Giovedì, 22 agosto 2019 - ore 02.08

Il comitato "Libera Scelta" in Piazza Roma

| Scritto da Redazione
Il comitato

Il comitato "Libera Scelta" in Piazza Roma (Cremona) per la raccolta firme a favore del referendum per l'abrogazione dell'attuale legge elettorale

In occasione della raccolta firme in favore del referendum abrogativo dell’attuale legge elettorale, ribattezzata comunemente “Porcellum” dalla definizione, data peraltro da suo stesso ideatore (testualmente: “una porcata”), abbiamo incontrato i promotori di questa iniziativa: Deo Fogliazza, Gigi Rotelli e Duilio Bianchi, del comitato “Libera Scelta”.

Da quanto esiste “Libera Scelta”, e come si è formato?
E’ un comitato molto giovane, fondato mercoledì scorso (31 agosto, ndr), ed è formato da soci del Cantiere dell’Ulivo, associazione attiva ormai da tempo, a livello nazionale.

Quante persone fanno parte di “Libera Scelta”?
Attualmente una decina.

“Libera Scelta” è un progetto a lungo termine? Avete in mente altre iniziative?
No, “Libera Scelta” è un comitato “di scopo”: è nato solo per la raccolta firme a Cremona.

Siete ottimisti, per quanto riguarda il numero di adesioni?
Puntiamo al massimo, ma siamo piacevolmente sorpresi di vedere che, nonostante sia stato pubblicizzato prevalentemente in rete, l’invito sia stato accolto da molte persone, giovani e meno giovani. L’obiettivo su scala nazionale è di 500.000 firme valide. Lavoreremo duro per raccoglierne di più.


Cercate i banchetti nelle piazze della tua città oppure firmate all’ufficio URP  del vostro comune.
Maggiori informazioni sulle modalità della raccolta firme su:
www.cantieredellulivo.it
www.firmovotoscelgo.it

A cura di Alessandro Lucia
www.welfarecremona.it
Cremona 3 settembre 2011

-----------

Il Video

1134 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria